Iscriviti

Instagram: scuoti per segnalare, elementi singoli rimossi dal carosello, addio Threads

Per qualcosa che va via, con Threads che chiuderà entro fine anno, due novità sono arrivate su Instagram, con l'implementazione delle funzioni per inviare segnalazioni di problemi via scuotimento del telefono, e per eliminare un solo elemento da un carosello.

Software e App
Pubblicato il 18 novembre 2021, alle ore 01:32

Mi piace
2
0
Instagram: scuoti per segnalare, elementi singoli rimossi dal carosello, addio Threads

Molto spesso, sono i leakers a portare alla ribalta roll-out o indiscrezioni sulle app più famose: nelle scorse ore, però, è stata Instagram “in persona” a ufficializzare ben tre novità, due delle quali presentata con tanto di video dal CEO in persona, Adam Mosseri, mentre la terza è stata ammessa alla rivista TechCrunch.

Il video pubblicato da Mosseri sul suo profilo Twitter personale ha svelato due “gemme nascoste“, ovvero due innovazioni appena introdotte che avrebbero rischiato di passare inosservate. La prima, che ha fatto il suo esordio su iOS (per arrivare presto pure su Android), prevede che si possa cancellare un singolo elemento da un carosello di foto o video pubblicati, senza che sia più necessario cancellare l’intera sequenza. Per farlo basta portarsi sul carosello in questione, recarsi nelle sue impostazioni (i 3 puntini in alto a destra) e scorrerlo sino a trovare quel che interessa. A quel punto, si potrà cancellarlo toccando l’icona del cestino in alto a sinistra: gli elementi rimossi potranno esser sempre recuperati, purché ciò avvenga entro 30 giorni dal defalcamento. 

La seconda novità annunciata dal CEO Mosseri come in roll-out in questo caso anche per Android si chiama “Rage Shake” e fa esattamente quel che asserisce: in altre parole, permette di inviare la segnalazione di un qualche problema (es. le Storie che non si caricano) al team di Instagram, che ne prenderà visione, semplicemente scuotendo il telefono, in qualunque schermata dell’app ci si trovi. A quel punto apparirà una finestra con un pulsante che, se premuto, permetterà di descrivere il problema, allegando una foto o inviando uno screenshot

La terza novità in merito a Instagram riguarda l’app Threads, che nel 2019 raccolse l’eredità di Direct con lo scopo di aiutare gli instagrammers nel rimanere in contatto con le persone per loro più intime, fornendo anche degli aggiornamenti di stato (financo automatizzabili). Tale spin-off non ha  mai avuto molto successo, neanche dopo esser stato semplificato e migliorato nel 2020, tanto che – secondo Sense Tower – tra il Play Store e l’App Store ha totalizzato la miseria di 13.7 milioni di installazioni.

Per tali motivi, come già vociferato in passato, Menlo Park ha deciso di chiudere Threads entro la fine di Dicembre: dal 23 Novembre, intanto, tramite un avviso in-app gli utenti verranno invitati a messaggiare con i loro amici nuovamente attraverso i messaggi diretti di Instagram.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La novità dello scuotimento fa affidamento ai sensori dello smartphone, ai quali dovrà presumibilmente essere fornita l'autorizzazione alla lettura: indubbiamente, a parte questo dettaglio, semplifica l'invio di una segnalazione. Per fortuna, però, sembra che dalla stessa finestra di dialogo che si apre per la segnalazione, è anche possibile disattivare la feature, nel caso la si finisca per aprire troppo di frequente in modo accidentale. Ottimo invece quanto introdotto a proposito del carosello: Threads credo di averla usata solo una volta, ovvero al suo esordio, per rimuoverla subito dopo...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!