Iscriviti

Instagram: scoperte nuove funzioni e futuri "ritocchi"

Ad ogni aggiornamento Instagram, anche se non rilascia ufficialmente funzioni, offre sempre spunti di approfondimento, grazie alle scoperte dei leaker che, mediante l'analisi del codice della piattaforma, hanno appena fatto nuove rivelazioni.

Software e App
Pubblicato il 6 dicembre 2021, alle ore 11:21

Mi piace
1
0
Instagram: scoperte nuove funzioni e futuri "ritocchi"

A distanza di qualche settimana da alcuni parziali roll-out, e soprattutto dall’ultima valanga di notizie in merito a future funzionalità, Instagram è tornata protagonista di diversi pettegolezzi, grazie ai soliti canali bene informati dei leakers.

Dall’analisi del leaker Alessandro Paluzzi, già in passato era emerso come Instagram stesse lavorando alla funzione per consentire la moderazione dei live: all’epoca, si era appurato che il broadcaster avrebbe potuto nominare un solo moderatore per diretta e che la persona scelta – per accettare la nomina – avrebbe dovuto avere l’ultima versione di Instagram. Ora si è scoperto anche altro in merito alla funzione per la moderazione dei live: nello specifico, risulta pronta la schermata esplicativa che apparirà in forma di pop-up all’utente scelto come moderatore, in modo che sia consapevole del poter rimuovere le persone dalla live e del poter disattivare i commenti.

A questo “giro”, è stata anche aggiunta la possibilità di interrompere in qualsiasi momento la moderazione, tramite un’apposita opzione in sviluppo (stop moderating). Non meno importante, in ottica trasparenza, sarà l’avviso che apparirà (sempre in forma di pop-up) agli spettatori del live, qualora lo stesso sia sottoposto a moderazione. 

Procede, sul versante dei token non fungibili, NFT, lo sviluppo della relativa feature, il cui nuovo passaggio evolutivo si è sostanziato in un aggiornamento per la sezione in-app Digital Wallet, che ora avvisa della necessità di aggiungere dei portafogli digitali a Instagram quale conditio sine qua non per poter scambiare gli NFT della piattaforma, in futuro noti come Collectibles. Anche l’ambito creativo non è stato trascurato dai programmatori di Menlo Park.

Secondo quanto rinvenuto nel codice dell’app, Instagram starebbe ancora lavorando sull’opportunità di inserire degli effetti sonori sui Reels: ad oggi sembra che sarà possibile aggiungerne diversi, di cui già iniziano a esser noti i nomi (es. punch, goat, air horn, sword clink, whoosh, etc). Infine, appare molto probabile anche l’arrivo di una modifica nel design della snackbar che ospita i messaggi di avviso (es. qualcosa è andato storto. Per favore prova di nuovo) che, prossimamente, potrebbe guadagnare degli angoli arrotondati e dei margini ai lati. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ho idea che quando i NFT di Instagram saranno rilasciati, saranno una delle più grandi innovazioni della piattaforma, sia per i guadagni della stessa che per quelli dei creativi: anche le novità che si stanno addensando sulla moderazione delle live sembrano di grande importanza, posto che Instagram è sempre meno la vecchia piattaforma di photo-sharing di un tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!