Iscriviti

Instagram riprogetta il profilo utente, per mettere un freno alla ricerca di popolarità/visibilità

La piattaforma di photo-sharing di Menlo Park prosegue nel progetto di enfatizzare la qualità a discapito della mera ricerca di popolarità, e rilascia un primo importante aggiornamento in tal senso: ecco di cosa si tratta.

Software e App
Pubblicato il 27 aprile 2019, alle ore 20:43

Mi piace
8
0
Instagram riprogetta il profilo utente, per mettere un freno alla ricerca di popolarità/visibilità

Da inizio anno sono trapelate più volte le indiscrezioni secondo le quali Instagram avrebbe intenzione di de-enfatizzare il successo dei profili nel proprio social, dando meno rilievo ai contatori dei like ricevuti, che potrebbero essere nascosti: nel frattempo, la nota piattaforma per il photo-sharing si è portata avanti, e ha appena instradato una serie di novità nell’ultimo aggiornamento distribuito per i device iOS.

A darne notizia sono gli utenti stessi che, nelle rispettive versioni di Instagram per iOS, si sono ritrovati un restyling che interviene su diverse aree del profilo utente. Il nome utente, ad esempio, è stato ingrandito quanto a dimensioni, e spostato in alto rispetto alla posizione precedente, in modo da valorizzarlo maggiormente, mentre alla foto del profilo – ora spostata a destra del nome utente – una maggiore enfasi è stata conferita tramite un oblò di contenimento.

Passando alle altre novità emerse nella versione Instagram destinata ai device mobili di Apple, sotto il nome utente sono presenti le diverse righe della biografia e, al termine di quest’ultima, ricompaiono i contatori di chi si segue e dei followers, con un qualche differenza rispetto al passato: i nuovi contatori, ora spostati in basso, appaiono ridimensionati nei nuovi posizionamenti, decisamente più piccoli e meno significativi. 

Nella precedente versione del profilo destinato agli utenti di Instagram, accanto al pulsante blu “Segui”, era presente – dello stesso colore – un simbolo d’espansione, con diverse opzioni al suo interno: ora, a seguito del restyling, i due elementi sono stati fusi in uno solo, toccando il quale – all’insegna di un raggruppamento che ottimizza lo spazio, e fa ordine sotto alle voci più importanti del profilo – si potrà inserire il profilo in questione nella lista degli amici più stretti, procedere al relativo silenziamento, variarne la gestione delle notifiche, procedere al defollowe/follow). 

Il più il medesimo nuovo menu fungerà anche da hub per ospitare una rassegna dei profili suggeriti, sulla base di quelli già in essere tra quanti si segue abitualmente. Al momento, il nuovo design – anche funzionale – dei profili Instagram risulta in roll-out, tramite attivazione da server remoto, per gli utenti iOS sebbene, tra non molto, è alquanto probabile che venga messo a disposizione anche degli amici del robottino verde di Google. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo dire che i cambiamenti in questione, seppur applicati momentaneamente solo alla variante iOS di Instagram, mi sembrano davvero un'ottima cosa: in particolare il fatto che i counter siano stati retrocessi in basso, e ridimensionati, lasciando più spazio al nome, alla foto, ed alla descrizione dell'utente: chissà che anche questa novità, come quella del nascondere i counter dei like, non porti a far emergere la qualità a discapito della mera ricerca di popolarità digitale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!