Iscriviti

Instagram rilascia le Storie localizzate: ecco come scegliere in quali Paesi mostrarle

Non si è fatto in tempo a ragionare sull'introduzione delle chat collettive avviabili tramite uno sticker apposito, che le Storie di Instagram hanno già ricevuto un'altra novità, che permetterà di selezionarne - in pochi passaggi - la nazione di destinazione.

Software e App
Pubblicato il 3 luglio 2019, alle ore 18:44

Mi piace
13
0
Instagram rilascia le Storie localizzate: ecco come scegliere in quali Paesi mostrarle

Introdotte poco meno di 3 anni fa, nell’Agosto nel 2016, le Storie di Instagram si sono rapidamente affermate come la funzionalità più importante di quest’applicazione, trascinandola in breve tempo in vetta alle classifiche delle app più popolari e usate tanto dell’ecosistema iOS quanto di quello Android. Non stupisce, quindi, che la nuova funzionalità annunciata oggi vada ad attenzionare proprio i contenuti effimeri di Instagram: ecco come.

Instagram, ormai, rilascia funzionalità a getto continuo nel canale delle Storie che, non più di qualche ora fa, avevano già ricevuto in dote la possibilità di fungere da scorciatoia per avviare rapidamente delle chat collettive da gestirsi via Direct (la messaggistica interna dell’app). Ora, sempre a favore delle Storie è stata annunciata ufficialmente una nuova opzione, questa volta – però – in ottica privacy, che permetterà agli utenti, redattori delle stesse, di selezionare le nazioni del mondo in cui renderle visibili.

Per avvalersi della nuova feature, è sufficiente entrare nelle impostazioni di Instagram attraverso il proprio account utente: quivi giunti, la sezione Privacy recherà la nuova dicitura “Storie”, al cui interno sarà possibile settare la funzionalità in oggetto in modo molto semplice. Il primo passo da seguire consisterà nello scegliere, ovviamente, se attivare o meno la selezione del pubblico nazionale, tenendo conto che non intervenendo sulla voce “Non attiva”, le Storie saranno viste in ogni parte del globo terraqueo. 

Diversamente, ottemperando a questo step, sarà possibile stabilire (spostando il toggle di “Scegli i luoghi”) in quali nazioni del mondo renderle fruibili, facendo felici quei grandi marchi che, presenti sulla piattaforma, vorrebbero varare iniziative focalizzate su particolari mercati anziché su altri.

Al momento, secondo quanto emerso in Rete, non tutti gli utenti possono già beneficiare di questa opzione, che permetterà di stabilire in quali paesi del mondo palesare le proprie Storie, segno che il roll-out, ancorché in corso, tramite attivazione da server remoto (non è essenziale aggiornare l’app, sebbene sia sempre consigliato), è ancora in divenire, e giungerà a compimento solo progressivamente. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ultimamente, Instagram sta procedendo piuttosto celermente nel rilascio, praticamente continuo, delle funzionalità all'interno delle sue Storie: dopo qualche ora dall'annuncio della novità, ho già notato nel mio smartphone la funzione che permette di selezionare il territorio di destinazione delle Storie che, ahimè, devo ammetterlo, stanno diventando sempre più coinvolgenti, anche per un tipo abitudinariamente refrattario alle frivolezze come il sottoscritto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!