Iscriviti

Instagram: ricondivisioni post limitate nelle Storie, adesivo Collab ancora in sviluppo

La nota piattaforma di photo-sharing acquartierata a Menlo Park ha comunicato un esperimento per indurre maggiore originalità nelle Storie: prosegue, intanto, lo sviluppo dello sticker Collab, destinato in futuro anche alla collaborazione ad eventi.

Software e App
Pubblicato il 1 febbraio 2021, alle ore 19:24

Mi piace
4
0
Instagram: ricondivisioni post limitate nelle Storie, adesivo Collab ancora in sviluppo

Dopo aver portato avanti lo sviluppo della funzione, ancora non attiva, Broadcast Audience, e aver rilasciato un nuovo layout per le Storie fruite da desktop, Instagram ha ufficializzato un test pubblico finalizzato a incentivare la creazione di nuovi contenuti, e rimesso mano a una funzione sperimentata lo scorso Ottobre.

Nelle scorse ore, l’esperto di social media Matt Navara (@MattNavarra) ha rendicontato di un tweet ufficiale pubblicato direttamente dall’account Instagram, col quale la nota piattaforma di photo-sharing, con la speranza di indurre alla creazione di maggiori contenuti originali, spiega di aver avviato un test, dopo aver ascoltato le esigenze della propria community, che voleva meno ricondivisioni nelle Storie dei post tratti dal Feed.

Nel caso specifico, il nuovo test, che al momento risulta coinvolgere solo pochi utenti (forse “accusati” di aver abusato di tale prassi per ridare popolarità a un vecchio contenuto, riciclandolo, o semplicemente dotati di molti followers), paleserebbe un alert col quale si avviserebbe che, nel corso dell’esperimento in oggetto, se coinvolti in esso, “non sarai in grado di aggiungere un post del feed alla tua Storia“. 

Dal leaker Alessandro Paluzzi (@alex193a), versato in anticipazioni grazie alle attività di reverse engineering, arriva invece la constatazione che Instagram è di nuovo al lavoro sull’adesivo Collab, trapelato per la prima volta a fine Ottobre quale espediente per consentire di menzionare persone che collaboravano con sé o con l’organizzazione per la quale si lavora. 

Nell’aggiornamento che il team del CEO Adam Mosseri ha destinato a tale feature in sviluppo, è cambiata innanzitutto l’icona stessa dell’adesivo, ma non solo: quest’ultimo, in forma più sostanziale, ora permette di creare un evento, e di invitarvi alla partecipazione sino a 20 persone tra coloro che ci seguono: inoltre, nel caso si decidesse di non seguire più la collaborazione a cui si è stati chiamati, o di lasciarla, non si potrà più esservi aggiunti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Certo che quando esordirà l'adesivo Collab avrà tali e tante funzioni che occorrerà una guida solo per usarlo: forse potrebbero farlo apparire in forma semplice, e poi addizionarlo col tempo. In ogni caso, sarà molto utile a chi usa Instagram per lavoro: per il resto, la trovata di limitare le ricondivisioni di vecchi post è una furbata degna di uno chapeau.

Lascia un tuo commento
Commenti
Chiara Tiozzo
Chiara Tiozzo

06 febbraio 2021 - 17:37:51

Io voglio le storie libere, non posso ripubblicare ogni volta le foto dei vecchi lavori per farli vedere.

0
Rispondi
Chiara Tiozzo
Fabrizio Ferrara

06 febbraio 2021 - 18:53:01

Beh, è un test temporaneo, e neanche per tutti...

0
Chiara Tiozzo
Chiara Tiozzo

07 febbraio 2021 - 10:13:06

Speriamo che il test fallisca allora!

0