Iscriviti

Instagram: Netflix porta i contenuti nelle Storie (presto condivisibili via link), IGTV opta per il Feed unico verticale

Instagram appare sempre più divisa tra il successo delle Storie, che guadagnano ancora nuove funzionalità, e l'insuccesso della sezione IGTV, sempre più attenzionata con migliorie, volte a sprintarne i bassi numeri di fruizione.

Software e App
Pubblicato il 23 maggio 2019, alle ore 09:34

Mi piace
8
0
Instagram: Netflix porta i contenuti nelle Storie (presto condivisibili via link), IGTV opta per il Feed unico verticale

Instagram, la celebre app posta sotto l’egida di Facebook ormai da qualche anno, continua ad investire sulle più che popolari Storie ma, nel contempo, punta anche al rilancio di una sezione, quella IGTV dedicata ai video verticali, mai davvero popolare e nel cuore degli utenti degli utenti. 

Sin dalla loro introduzione, le Storie di Instagram sono state tra le funzioni più utilizzate di quest’applicazione di photo-sharing. Normale, quindi, che Menlo Park vi investa continuamente attenzioni, in vista del rilascio di nuove funzionalità: tra queste, secondo la leaker Jane Manchun Wong (@wongmjane), vi sarà presto la condivisione delle Storie tramite il link.

Ciò avverrà attraverso la comparsa di nuove ed apposite voci (share link, copy link) assieme a quelle già presenti nel menu contestuale delle Storie, che – ad oggi – permettono di condividerle come post, di spedirle a un contatto dell’applicazione, o di salvarne qualche foto in esse contenute. La novità, pur riscontrata in una beta, come avvenuto in tanti altri casi, non è pubblica in quanto scovata con un’operazione di reverse engineering: di conseguenza, non è dato sapere quando e se la nuova feature verrà introdotta.

Una novità già arrivata a favore di Instagram e, manco a dirlo, delle sue Storie, giunge direttamente da Netflix che, tramite un aggiornamento da server remoto, ha portato anche su Android (come su iOS a Gennaio) la possibilità, già presente per applicazioni quali Twitter, Messenger, e WhatsApp, di condividere i propri contenuti, intesi come serie tv e film, direttamente come Storie su Instagram. La condivisione si tradurrà in un elemento editabile come fosse una comune immagine e, una volta avvenuta, in modo che i nostri contatti conoscano quello che apprezziamo o meno del palinsesto di Reed Hastings, rimanderà direttamente al contenuto originale cui si riferisce. 

Un’ultima novità riguardante Instagram verte, infine, sulla IGTV, intesa come sezione all’interno dell’app. Anche questa, come l’app standalone omonima (scaricata appena 4.2 milioni di volte, ed al 191° posto tra le app di photo e video editing più popolari) non gode di buona salute: Menlo Park, per rilanciarla, le ha già dedicato un posto d’onore nella sezione Esplora e, ora, ha anche ridisegnato il suo Feed, non più diviso in categorie (per te, popolari, etc), ma unico, ed a scorrimento verticale (imitando la funzione Discover di Snapchat).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La battaglia di Instagram per imporre il formato dei video verticali durevoli non sembra facile a vincersi, com'è stato per le Storie: ciò al netto dei sempre più consistenti impegni di Menlo Park nell'apposita sezione. D'altronde, tornare indietro ora non sarebbe il massimo, specie dopo aver già chiuso l'app Direct. Le Storie, invece, guadagnano sempre nuove funzioni, anche azzeccate, come la condivisione tramite link, utile per farle conoscere anche a chi non abbia ancora un profilo Instagram.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!