Iscriviti

Instagram: l’app per la messaggistica interna "Direct" chiude a Giugno. Ecco cosa succederà

Secondo quanto emerso da alcuni screenshot apparsi in Rete, e poi confermato dalla stessa piattaforma, Direct, l'applicazione di messaggistica dedicata ai contatti di Instagram, chiuderà i battenti a Giugno: ecco il destino delle vecchie conversazioni.

Software e App
Pubblicato il 17 maggio 2019, alle ore 09:54

Mi piace
5
0
Instagram: l’app per la messaggistica interna "Direct" chiude a Giugno. Ecco cosa succederà

Molto spesso Instagram testa delle funzionalità in vista di una loro successiva integrazione nell’applicazione principale: con queste intenzioni, nel Dicembre del 2017, era nata Direct, un’app che permetteva di messaggiare con gli amici di Instagram, sia testualmente, che ricorrendo a foto e video arricchiti dai consueti filtri applicabili al viso.

L’idea era di creare un qualcosa di simile a Messenger, da tempo staccatasi da Facebook e diventata app di messaggistica a sé stante: il passato è d’obbligo, perché a Direct, invero mai molto caldeggiata da Facebook, verrà staccata la spina, dal prossimo Giugno.

Secondo diversi analisti (tra cui Matt Navarra, ex direttore di The Next Web), in assenza di spiegazioni ufficiali, a decretare la fine di Direct, nel tempo impreziosita con le videocall di gruppo ed i messaggi vocali, sarebbe stato lo scarso successo della stessa, confermato dalle non esaltanti recensioni ottenute sull’App Store di iOS, e dall’esiguo numero (poco più di un milione) di download risultanti sul Play Store di Android. 

Proprio per questi motivi, nei giorni scorsi, hanno iniziato a fare la loro comparsa dei messaggi, inviati agli utenti dalla redazione della piattaforma, nei quali si spiegava che, dal prossimo, mese cesserà il supporto a Direct. Ciò, sostanzialmente, non dovrebbe avere alcun impatto per coloro che erano abituati ad usare quest’app, in quanto le vecchie conversazioni sostenute verranno sincronizzate col servizio di messaggistica di Instagram, noto con lo stesso nome e presente dal 2013, ove saranno quindi presenti ed a disposizione.

Raggiunto da TechCrunch, proprio mentre la notizia iniziava a farsi strada in Rete attraverso i salaci commenti apparsi su Twitter, lo staff di Instagram ha confermato la cosa, spiegando che Instagram rimarrà il luogo migliore in cui l’utente potrà intraprendere delle simpatiche discussioni con i propri amici. A questo punto, non più col contributo impalpabile dell’applicazione Direct. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ricordo di aver installato Direct appena uscita, grazie ad un file apk trovato in Rete: grosso modo, però, non usando la messaggistica di Instagram, se non per un paio di messaggi all'anno, l'avevo trovata inutile e, quindi, rimossa dopo pochissimi giorni. Il punto è proprio questo: non essendo Instagram nata come app di messaggi, anche la sua mail privata ha poco sviluppo. Accade con la funzionalità integrata, figuriamoci con un'app a parte!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!