Iscriviti

Instagram: in test gli sticker con i testi delle canzoni presenti nei video

Instagram continua a sfruttare il fattore musicale per accrescere il coinvolgimento degli utenti nella piattaforma e, allo scopo, come emerso da una versione beta, avrebbe avviato i test per accompagnare i video delle canzoni con i relarivi testi.

Software e App
Pubblicato il 13 maggio 2019, alle ore 09:34

Mi piace
8
0
Instagram: in test gli sticker con i testi delle canzoni presenti nei video

Da quando Menlo Park ha stretto accordi con le principali majors discografiche, la musica è sbarcata in pompa magna nelle app del gruppo, senza il pericolo che, usando una particolare canzone, venisse rimosso il post al quale la stessa era stata associata. Proprio in tema musicale, è da annotare l’arrivo di una nuova funzionalità a beneficio delle Storie di Instagram.

Come noto, non è la prima volta che la musica abbraccia Instagram: lo scorso Agosto, la piattaforma di video sharing aveva introdotto la possibilità di accompagnare le Storie con una colonna sonora mentre, poco prima che il 2018 finisse, ovvero a Dicembre, erano seguite delle ulteriori innovazioni in materia, tra cui l’uso dei brani musicali anche per rispondere alle domande.

Più di recente, qualche settimana fa, invece, analizzando una beta di Instagram in proprio possesso, tramite un’elaborata operazione di reverse engineering, la nota programmatrice e leaker Jane Manchun Wong, alias @wongmjane, ha scoperto l’esistenza di una funzionalità che, in quanto non palese, e quindi non ancora usabile dal pubblico, è ancora in test presso i programmatori di Menlo Park.

La funzione scovata riguarda le Storie, mutuate da Instagram, e verte sulla possibilità che, durante la riproduzione di un video musicale nelle stesse, ne appaiano le parole del testo, in modalità karaoke, riga per riga, per consentire ai follower di seguire al meglio la canzone, ed incrementare il tempo che si trascorre nell’app. 

Al momento, ovviamente, non è noto quando verrà rilasciata per un test aperto la nuova funzione, che si sostanzia in un particolare adesivo che palesa i testi delle canzoni presenti nei video musicali in riproduzione, come dimostrato dagli screenshot che riguardano la clip “Never Gonna Give You Up” del cantante Rick Astley: tuttavia, potrebbe non volerci molto, visto lo stato già avanzato dei lavori in merito alla medesima. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Certo che i programmatori di Menlo Park sono diabolici, in senso positivo, nello scovare nuovi modi per accrescere l'interazione ed il coinvolgimento degli utenti verso i contenuti condivisi: quello dei testi delle canzoni che accompagnano i video musicali nel mentre vengono riprodotti è davvero geniale e, sicuramente, destinato ad un grande successo, non solo tra i più giovani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!