Iscriviti

Instagram: in arrivo l’adesivo Quiz, e la rivoluzione degli hashtag

Instagram si avvia ad introdurre l'ennesimo adesivo interattivo a favore delle popolarissime Storie: accanto allo sticker Quiz, però, il team dell'app si starebbe concentrando anche su una più agile riorganizzazione degli hashtag.

Software e App
Pubblicato il 21 settembre 2018, alle ore 12:02

Mi piace
9
0
Instagram: in arrivo l’adesivo Quiz, e la rivoluzione degli hashtag

Giornate decisamente pregne di novità in casa Instagram, visto che la piattaforma di photo-sharing di Facebook, proprio in queste ore, si appresta a lanciare una simpatica novità, gli adesivi Quiz, con il futuro che – però – serba una totale revisione dei celeberrimi ed utilizzatissimi hashtag. 

Non è una novità che anche Instagram, come Snapchat, creda molto nei filtri e negli adesivi. In quest’ultimo caso, l’interesse dello staff di Kevin Systrom si è palesato, progressivamente, col varo degli sticker “Musica” e “Domanda” che, tuttavia, non risultano ancora supportati nelle app di tutti gli utenti della piattaforma. 

All’insegna del detto “chi ha tempo non aspetti tempo“, il network ormai da tempo sotto il controllo di Facebook non si sarebbe certo fermato nell’assicurare a tutta la sua utenza una comune esperienza d’uso ma, a quanto pare, si sarebbe messo al lavoro su un nuovo test, afferente a un particolare adesivo “Quiz” che, in estrema sintesi, permetterebbe al creator di varare, in una Storia ad hoc, una domanda con risposte multiple messe a disposizione dei fruitori. Come detto, la feature sarebbe ancora in sperimentazione, anche se ne verrebbe prospettata l’imminente introduzione in uno dei prossimi update di Instagram per Android e iOS

La seconda e ultima novità di questa mini-rassegna dedicata a Instagram è stata portata alla luce dalla stessa app searcher Jane Manchun Wong che, non più tardi di qualche ora fa, analizzando una recente versione di quest’app, aveva scovato la preparazione di un’opzione che, in futuro, permetterà ad utenti e aziende di restringere il pubblico di post e Storie su base geografica.

Ebbene, la giovane ricercatrice – nella medesima app – ha individuato anche la soluzione ad un atavico problema che, attualmente, costringe gli utenti a contingentare gli hashtag inseriti nelle didascalie, o a digitarli direttamente nel primo commento al loro contenuto: con la nuova funzione, ancora nascosta al pubblico, gli utenti disporranno di una voce ad hoc che consentirà di inserire gli hashtag, uno a uno, in uno spazio apposito, in modo anche da costituire un database dal quale gli utenti potranno attingere le categorie più frequenti da inserire dopo il cancelletto, senza la necessità di scriverle manualmente, o di inventarle sul momento. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A volte, non capisco i creativi di Instagram: a cosa può servire lo sfornare continuamente novità, quando queste ultime - poi - non sono disponibili a tutti gli utenti nei medesimi mercati e, quindi, globalmente? Non è meglio fermarsi un po' ed essere certi che tutti possano divertirsi "ad armi pari"? Anche il citato adesivo Quiz, alla fin fine, a quanti utenti della piattaforma sarà effettivamente elargito? In ogni caso, ma è un parere personale, trovo molto più importante la futura riorganizzazione degli hashtag che, finalmente, renderà meno oneroso l'avvalersene e, ipso facto, consentirà più facilmente di seguire quelli che maggiormente ci interessano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!