Iscriviti

Instagram: bug su iOS 14 beta, scoperte nuove funzioni nascoste

Secondo un leaker emergente, Instagram sarebbe lavorando all'ennesima rivoluzione per le Storie, e ad alcune nuove sezioni, dedicate ai video ed alle presidenziali USA: nel contempo, emergono i dettagli su un imbarazzante bug che ha coinvolto l'app su iOS 14.

Software e App
Pubblicato il 28 luglio 2020, alle ore 01:11

Mi piace
5
0
Instagram: bug su iOS 14 beta, scoperte nuove funzioni nascoste

Instagram, la nota piattaforma di photo-sharing, è solita introdurre novità a getto quasi continuo, dopo averne sperimentate altrettante, anche sottotraccia, come appena scoperto dal noto leaker Alessandro Paluzzi (@alex193a): tra un’innovazione e l’altra, però, è facile incappare in un bug, specie se a segnalarlo è un sistema operativo molto “fiscale”, come il nuovo iOS 14.

Il nuovo sistema operativo degli iPhone, iOS 14, attualmente in beta, ha introdotto una funzione che segnala, mediante un chiaro indicatore, se un’app stia utilizzando il microfono e/o le fotocamere: una delle prime scoperte del nuovo OS cupertiniano, ancora acerbo ma già molto attento, ha coinvolto Instagram, scoperta – a quanto pare – ad usare le fotocamere dei melafonini anche quando l’utente si trovava semplicemente a scrollare il proprio Feed

Avvertita della cosa, Menlo Park, premettendo di non aver effettuato registrazioni o scatti a meno che l’utente non lo abbia esplicitamente richiesto, ha riferito, secondo quanto rendiconta The Verge, di essere a conoscenza della questione, attribuita a un bug, in via di risoluzione, originatosi dal fatto che l’utente, dal Feed, swippando verso sinistra, possa aprire la fotocamera in-app: evidentemente, mal interpretando i gesti dell’utente, il sistema ne desumerebbe l’intenzione di avviare la fotocamera, con conseguente attivazione dell’alert di cam in uso da parte di iOS 14 beta. 

Chiarito il bug, invero somigliante a un problema similare riscontrato lo scorso anno, sempre su iOS, nell’app stessa di Facebook, che sembrava accedere alle fotocamere dell’utente senza che questi se ne avvedesse, ovvero in background, non sono mancate le indiscrezioni, ad opera del leaker Paluzzi, in merito a funzioni non palesi su cui Instagram sarebbe al lavoro.

Nello specifico, la piattaforma fondata da Kevin Systrom ed oggi diretta da Adam Mosseri avrebbe in cantiere di introdurre un’eloquente sezione “Video for You”, e di cambiare il modo in cui l’utente può scegliere quali Storie guardare: in questo caso, ciò avverrebbe con uno swipe verso il basso che aprirebbe un carosello di miniature, ognuna delle quali darebbe accesso alla Storia del relativo autore. Infine, calibrata sulla realtà statunitense è la scoperta di una futura nuova e temporanea sezione (2020 US Election) dedicata alle informazioni sulle imminenti presidenziali USA

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A quanto pare, il problema di Instagram su iOS sarebbe da attribuire ad un'innocente bug: certo è suggestivo che tale bug sia quasi uguale a uno dell'anno scorso. Sapendo che simili problemi tenderebbero a ripetersi scrollando il Feed, forse sarebbe il caso di provvedervi anzitempo, prima di finir "colti in castagna".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!