Iscriviti

Google vs WhatsApp: è sfida a suon di novità per le chat app

Nel mentre Google continua a lavorare sull'arricchire la chat app Messaggi con la feature RCS, Facebook prosegue nell'implementazione sottotraccia della funzione attinente ai messaggi che si autocancellano.

Software e App
Pubblicato il 26 novembre 2019, alle ore 10:56

Mi piace
10
0
Google vs WhatsApp: è sfida a suon di novità per le chat app

Da diverso tempo, anche Google prova a inserirsi nel panorama della messaggistica e, dopo i falliti esperimenti di Allo e Hangouts, il prossimo ariete, volto a scardinare la fortezza di WhatsApp, attualmente impegnato nell’elaborare i messaggi che si autocancellano, potrebbe sostanziarsi in una versione riveduta di Messaggi, tra poco messa a disposizione anche degli USA.

Erano i principi dell’anno in corso, quanto Google annunciò la funzionalità Rich Communication Service che, inserita in Messaggi, partendo da Messico, Francia, e UK, avrebbe permesso di trasformare gli SMS in una moderna chat, con tanto di spunte di lettura, invio di grandi file, adesivi, etc, sfruttando la normale connessione dati/Wi-Fi. Secondo AndroidBeat, i tempi sono maturi e, considerati i positivi pregressi, RCS è sul punto di essere messo a disposizione anche degli utenti negli USA.

Normale, quindi, che WhatsApp, di rimando, acceleri sulle novità della propria piattaforma, per fidelizzare gli attuali utenti ed ampliarne la platea. In tal senso, dai leaker di WABetaInfo, dopo una sessione di reverse engineering, è giunto un aggiornamento in merito a una funzione – già avvistata come occultata a partire dalla beta 2.19.275 di WhatsApp per Android – nota come “Messaggi che spariscono“.

Tale feature, in inglese battezzata come Disappearing Messages, nella nuova beta 2.19.348 appena messa a disposizione del Play Store, è stata rinominata “Delete Messages” (Cancella i messaggi) e, se attivata all’interno della sezione relativa alle Informazioni di Contatto o tra le Impostazioni di Gruppo (in questo caso in dote al solo admin dello stesso) permette di settare un range temporale (da 1 ora a 1 anno, passando per 1 giorno, 1 settimana o 1 mese) scaduto il quale possono essere cancellati i messaggi

Sempre secondo quanto emerso dall’analisi del codice, nella beta 2.19.348 di WhatsApp per Android, la feature in oggetto relativa ai messaggi che si autocancellano, sul cui varo palese e stabile è ancora impossibile far previsioni, sembra essere già in grado di adattarsi perfettamente alla modalità scura, conservando una leggibilità ottimale dei suoi elementi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere di essere piuttosto interessato a tale funzionalità, che reputo molto comoda: mi chiedo, però, se funzionerà come su Telegram, ove i messaggi vengono cancellati anche nella chat del proprio interlocutore, in modalità "per tutti". Diversamente, l'utilità della funzione sarebbe molto ridotta: in ogni caso, non rimane che attendere ulteriori indiscrezioni nella speranza di chiarire anche questo punto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!