Iscriviti

Google a valanga con tante novità per gli utenti Android

Tra le tante novità annunciate da Google arrivano in dote anche quelle relative alla funzione delle chiave digitale, che permetterà di dimenticare a casa la chiave della propria auto, per sbloccarne le portiere ed avviarla.

Software e App
Pubblicato il 2 dicembre 2021, alle ore 09:18

Mi piace
5
0
Google a valanga con tante novità per gli utenti Android

Google, che da poco ha reso nota la classifica (Play’s Best) delle migliori app del Play Store, ha annunciato un’ampia serie di novità, in alcuni casi molto importanti, proprio per gli utenti dei dispositivi Android based.

Partendo dai widget, Google Foto, la cui funzione Ricordi presto comincerà a proporre importanti eventi personalizzabili, tra cui Halloween, i compleanni, le festività natalizie, e le feste di diploma, guadagnerà un widget con cui, selezionando apposite foto di persone ed anche animali domestici, sarà possibile avere sempre a portata di mano le foto della propria famiglia. Su Google Libri, il widget consentirà di tener traccia del punto di un audiolibro cui si è arrivati, ma anche di accedere rapidamente alla propria raccolta di libri. Su YouTube Music accanto all’elenco dei brani riprodotti di recente, vi saranno diversi controlli di riproduzione.

Sugli smartphone e in genere sui dispositivi smart in giro per la casa si potrà impostare la funzione Family Bell che, anche mediante dei campanelli (in arrivo quelli a tema festivo), permetteranno di assegnare e ricordare ai singoli membri della famiglia di fare una specifica cosa: la funzione fornirà anche suggerimenti su come impiegare il proprio tempo o trascorrerne insieme in famiglia. 

Da oggi, sui Pixel 6 e sui Galaxy S21, arriva la funzione della chiave digitale, che permette di sbloccare e bloccare le portiere di alcuni veicoli BMW compatibili, e di accenderne il motore. Collegata a un’auto compatibile, lo smartphone caricherà in automatico l’interfaccia semplificata di Android Auto con sempre attivo il comando di riproduzione: nei mesi a venire, sarà possibile usare Assistant per rispondere rapidamente ai messaggi e i comandi vocali per cercare la musica nelle app multimediali installate. 

In tema sicurezza, conscia che gli utenti dopo un po’ tendano a dimenticare le app installate, Google, partendo da Android 12 per coinvolgere poi anche i device con Android 6 e successivi, dopo un certo punto resetterà le autorizzazioni alle app non usate da un po’ di tempo: gli utenti potranno sempre riconcedergliele di nuovo, dalle impostazioni di sistema o dall’interno delle varie app. Parte da oggi in beta, con la versione stabile coinvolta nelle prossime settimane, l’arrivo su Gboard dell’Emoji Kitchen, la fucina creativa che permetterà di combinare emoji in adesivi di nuova forgiatura, da usarsi e condividersi al momento più opportuno.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, credo che un po' tutte le novità annunciate abbiano una loro importanze: anche la fucina creativa per le emoji può offrire sempre l'icona giusta da usare al momento opportuno, migliorando la resa del proprio messaggio, posto che quando si scrive non c'è la voce e quindi sono utili ulteriori elementi di decodifica del significato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!