Iscriviti

Gli stickers musicali di Instagram ricevono in dote le tracce musicali di SoundCloud

Le Storie di Instagram sono sempre più utilizzate, fruite, ed ambite: in tal senso, non stupisce un accordo sottoscritto con SoundCloud per lo sbarco delle relative canzoni nelle Storie, tramite il sistema degli stickers musicali.

Software e App
Pubblicato il 28 ottobre 2018, alle ore 18:34

Mi piace
5
0
Gli stickers musicali di Instagram ricevono in dote le tracce musicali di SoundCloud

Quando si parla di streaming musicale, quasi subito si pensa (se non ad Apple Music) a Spotify che, complice anche la sua forte politica espansiva, basti pensare all’accordo dell’estate scorsa con Instagram, è sempre più popolare. A quanto pare, però, i concorrenti non stanno a guardare: SoundCloud, infatti, ha annunciato – a sua volta – un accordo proprio con Instagram onde meglio promozionare i propri artisti.

SoundCloud è stata fondata nel 2007, in Svezia (spostando poi il quartier generale in Germania), da Eric Wahlforss e Alexander Ljung (ex CEO, poi sostituito dall’ex fondatore di Vimeo, Kerry Trainor). Dopo un periodo molto prolungato di successi, scanditi da un esponenziale aumento degli utenti e da vari prolifici round di finanziamenti, l’ultimo anno è stato fondamentalmente al ribasso per il portale che, in sostanza, si propone come piattaforma per gli artisti emergenti ed indipendenti.

Già da tempo, SoundCloud – disponibile anche per Android e iOS – permette agli utenti di condividere sui social le canzoni che più apprezzano, essendone venuti a conoscenza tramite le sezioni New (novità) & Hot (trend caldi): secondo l’azienda, ciò avviene regolarmente, ogni mese, con un ammontare di decine di milioni di collegamenti (alle canzoni, o alle schermate) condivisi sui social. In tal modo, anche gli artisti stessi possono auto-promozionarsi.

Per incentivare tale trend e – di conseguenza – risollevare le proprie sorti, SoundCloud ha annunciato un accordo con Menlo Park, in ragione del quale sarà possibile condividere i link alle canzoni direttamente su Instagram, in particolare sulle Storie ivi pubblicate. Per farlo, basta trovarsi all’interno di SoundCloud, app o sito, e scegliere la funzione Condividi: a quel punto, tra le varie opzioni, sarà presente quella che propone “Condividi Sulle Storie Instagram“, il cui scopo è facile a intuirsi.

Una volta condivisa la canzone in forma di sticker musicale, novità in auge da qualche tempo su Instagram e presto in arrivo anche sulle Messenger Stories, basterà tippare l’adesivo con l’effigie della nuvoletta di SoundCloud per attivare il menu contestuale “Riproduci”, con un unico neo: l’integrazione tra SoundCloud e Instagram è ancora parziale e, quindi, l’ascolto avverrà o sul sito della piattaforma musicale, o sull’app mobile per dispositivi Android/iOS (qualora se ne fosse provvisti), aggiornata all’ultima versione disponibile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Posso ben capire come mai l'integrazione di SoundCloud con Instagram sia solo parziale: lo sbarco nelle Storie del noto photo-sharing avviene con lo scopo di meglio promozionare se stessi ma, sopratutto, i propri artisti e, quindi, è logico che la funzione di riproduzione musicale rimandi alla piattaforma, web o mobile di SoundCloud. Di certo, per gli utenti di Instagram è un servizio in più che renderà ancor più gradevoli e coinvolgenti le proprie narrazioni effimere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!