Iscriviti

Facebook: roll-out per Watch together per Messenger, sviluppo migliorie interfaccia

Facebook, impegnata nello sviluppare diversi cambiamenti all'interfaccia, in particolar modo legati al profilo dell'utente, ha comunicato di aver distribuito una nuova funzionalità per consentire agli utenti di Messenger di guardare assieme dei contenuti.

Software e App
Pubblicato il 15 settembre 2020, alle ore 09:36

Mi piace
5
0
Facebook: roll-out per Watch together per Messenger, sviluppo migliorie interfaccia

Facebook fonda il suo successo su un raro mix di intuitiva esperienza utente e continue innovazioni funzionali. Proprio i campi in questione sono risultati oggetto di diverse news, con rumors in tema di lavori in corso e annunci ufficiali di nuove funzionalità rilasciate per l’ex chat app del social in blu.

Secondo il noto leaker Alessandro Paluzzi (@alex193a), Menlo Park starebbe proseguendo nel rielaborare il profilo degli utenti suddividendolo in sezioni, rappresentate da pulsanti in luogo delle vecchie tabs: al momento, la sezione delle Foto sarebbe vuota, Home conterrebbe i post pubblicati, e About le informazioni quali la città natale, quella di residenza, l’università frequentata, etc. Tra le altre migliorie a cui il social starebbe lavorando sotto traccia, non mancherebbero le preferenze per la sezione destinata agli acquisti e la redazione di alcune sezioni (quella dei soggetti seguiti e della modifica dei link) secondo il framework ReactNative

Accanto alle novità non ufficiali, scovate tramite un processo di reverse engineering, e quindi suscettibili anche di non essere mai implementate o di essere concretate in forma differente, non mancano delle innovazioni invece comunicate formalmente da Facebook stessa che, nello specifico, nella newsroom dedicata a Messenger, ha comunicato d’aver rilasciato, sia su per iOS che su Android, la funzione “Watch together” che, un po’ come Watch Party sul sito del network, a livello mobile permetterà con Messenger ad utenti distanti di guardare le stesse cose assieme, potendo anche osservare l’uno le reazioni dell’altro, come se si fosse in presenza. 

Per avvalersi della novità, rappresentata da Watch together è sufficiente avviare una chiamata, se si intendono coinvolgere massimo 8 persone, o creare una Room se si vuole arrivare a un massimo di 50. A quel punto, nella parte alta della schermata basterà premere il comando in questione e sarà possibile scegliere un contenuto da co-guardare in compagnia, tra quelli della piattaforma (cioè contenuti in Facebook Watch, ad esclusione di quelli presenti altrove, es. su Netflix, Hulu, Prime Video, etc), potendo però anche effettuare delle ricerche per parole chiave o per categorie (es. caricati, guardati, live, eventi sportivi, film e tv, etc).

Una volta avviata la riproduzione, gli utenti, rappresentati da miniature live, potranno reagire di volta in volta a quel che vedono o, nel caso si tratti di videolezioni sportive (es. come quelle create per l’occasione con la famosa allenatrice Melissa Alcantara), financo stimolarsi e incoraggiarsi a fare meglio. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'idea di Watch together è davvero interessante e carina: considerando che Messenger è il luogo dove ci si tiene in contatto con qualcuno, chiacchierandoci in tempo reale, non stupisce che sia stata scelta come location per implementare la nuova funzione che, però, appare un po' limitata quanto a contenuti. Almeno per ora. A livello di social, considerando anche l'implementazione della nuova interfaccia, è facile dire che Facebook stia attraversando un periodo di grandi cambiamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!