Iscriviti

Amazon Music: su Android e iOS diventa gratis e sfida Spotify

Secondo quanto emerso, in base a una comunicazione ufficiale, Amazon ha appena introdotto, inizialmente in pochi mercati, un'offerta gratuita in tema di streaming musicale, supportando l'ascolto di 2 milioni di canzoni tramite gli annunci pubblicitari.

Software e App
Pubblicato il 24 novembre 2019, alle ore 22:54

Mi piace
7
0
Amazon Music: su Android e iOS diventa gratis e sfida Spotify

È dal 2015 che il mercato dello streaming musicale è bipartito tra Spotify e Apple Music, col divario di abbonati che, tra i due contendenti, si è andato via via accrescendo, tanto da portare, secondo Counterpoint Research, in base ai dati della prima fase del 2019, ad una segmentazione del mercato piuttosto netta, con Spotify che ne detiene il 35% ed il concorrente cupertiniano che si “accontenta” del 20%. Le cose, però, potrebbero presto cambiare, in virtù dell’ultimo annuncio fatto da Amazon.

La realtà di Seattle, attiva dal 2007 nel settore, con Amazon Music, di recente evolutosi in Amazon Music HD per l’ascolto senza perdita di qualità, sino a poco tempo fa aveva una sola offerta gratuita, Prime Music, destinata a chi era abbonato al servizio Amazon Prime: in alternativa, era necessario essere possessori di uno smart speaker Echo. Secondo quanto dichiarato sulla press room del gruppo, blog.aboutamazon, Amazon Music d’ora innanzi sarà gratuito per tutti, sia per coloro che se ne avvarranno mediante un dispositivo Fire TV, che per coloro che useranno un device Android o iOS (iPhone/iPad). 

Il tutto funzionerà proprio come Spotify che, in Borsa, a seguita di tale comunicazione, ha perso quasi il 5% del valore azionario (nel mentre Amazon ha guadagnato lo 0.5%): vi saranno quindi delle canzoni, ascoltabili sotto forma di playlist o di stazioni radio (mix sulla base di autori, generi, gruppi, canzoni, genere musicale, etc), intervallate da annunci pubblicitari.

Questi ultimi potranno anche essere rimossi, passando ad Amazon Music Unlimited, o sottoscrivendo il servizio Amazon Prime e, in quel caso, si sbloccherà anche l’offerta musicale, accedendo a un totale di 50 milioni di pezzi, rispetto ai “soli” 2 (contro i 40 di Spotify Free) offerti nella versione ad supported. 

Al momento, la nuova offerta musicale, gratuita, di Amazon risulta all’esordio in ancora pochi paesi, ovvero nello UK, negli Stati Uniti e, per l’Europa continentale, in Germania

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Questa sì che è una vera e propria bomba: è vero che Spotify, per ora, si trova in una "botte di ferro": tuttavia, Amazon è un concorrente decisamente pericoloso e, col suo arrivo nello streaming musicale free, può frenare l'acquisizione di nuovi utenti da parte di Spotify che, di conseguenza, dovrà correre ai ripari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!