Iscriviti

Amazon Music HD: è guerra a Tidal con la musica loseless a 14.99 dollari al mese

Il gigante dell'e-commerce, nient'affatto nuovo alle sortite nel mondo dei servizi, anche musicali, ha appena ufficializzato il varo, in alcuni promettenti mercati, del proprio servizio di streaming musicale in alta definizione, con periodo di prova e promo varie.

Software e App
Pubblicato il 17 settembre 2019, alle ore 18:48

Mi piace
6
0
Amazon Music HD: è guerra a Tidal con la musica loseless a 14.99 dollari al mese

Come un fulmine a ciel sereno è giunta la notizia, confermata ufficialmente dal colosso di Seattle, del varo di un nuovo servizio musicale targato Amazon, intitolato “Music HD”, concepito – secondo le parole di Steve Boom, attuale vicepresidente di Amazon Music – per consentire agli artisti di offrire ai propri fan la musica alla stessa qualità con la quale l’hanno registrata in studio.

Amazon Music HD, infatti, si occuperà, nei mercati ad alta richiesta scelti per l’esordio (Giappone, USA, Germania, e UK), di offrire musica ad alta definizione senza perdita di qualità, ovvero “loseless”.

Al momento del varo, ciò sarà tangibile attraverso un’offerta di oltre 50 milioni di canzoni, la cui qualità media (assimilabile a quella di un CD) sarà esplicata mediante file a 16 bit il cui campionamento è stato eseguito a 44.1 kHz (se non oltre): a ciò, però, si aggiungono anche diversi (il numero è imprecisato) milioni di canzoni addirittura rese in UHD, a 24 bit, con campionamento che va da 48 a 192, passando per gli intermedi 96 kHz.

Pur provvisto di un periodo di prova di tre mesi (90 gg), il nuovo servizio, accessibile dall’app Amazon Music disponibile per dispositivi Fire, Eco, e per smartphone iOS/Android, serberà delle promozioni a favore di chi abbia già sottoscritto dei servizi della piattaforma Amazon.

In tal modo, l’abbonamento ad Amazon Music HD, normalmente prezzato a 14.99 dollari, già ben al di sotto dei 19.99 richiesti dalla rivale Tidal, ma un po’ al di sopra di Deezer che propone streaming illimitati “ad alta qualità” per gli smartphone a 5.99 dollari al mese, scenderà a 12.99 dollari per i sottoscrittori del piano Amazon Prime, mentre – per coloro che sono già usi a servirsi della piattaforma Amazon Music Unlimited – sarà possibile accedere anche al nuovo Music HD previo upgrade del rispettivo abbonamento, versando una maggiorazione mensile di 5 dollari/sterline.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Caspita: considerando che accordi con majors e artisti saranno stati sottoscritti molti mesi fa, c'è da dire che Amazon ha celato piuttosto bene il segreto di questo Music HD: se la qualità sarà percettibilmente analoga (ed i presupposti ci sono tutti) a quella di Tidal o del piano Premium di Deezer, gli audiofili hanno trovato il nuovo Eden, anche tenendo conto delle possibili sinergie per chi abbia già un abbonamento a Prime o Music Unlimited.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!