Iscriviti

Sondaggi politici: fiducia in Conte, cresce Fratelli D’Italia, sempre più in calo Italia Viva

C'è grande fiducia nel presidente del consiglio dei ministri: in calo evidente Italia Viva di Matteo Renzi. Crescita esponenziale della leader di Fdi Giorgia Meloni.

Politica
Pubblicato il 4 aprile 2020, alle ore 02:18

Mi piace
3
0
Sondaggi politici: fiducia in Conte, cresce Fratelli D’Italia, sempre più in calo Italia Viva

Arrivano nuovi sondaggi politici che sono stati resi noti nel corso della trasmissione “Agorà”, condotta da Serena Bortona, dove si è avuta la possibilità di conoscere tanti cambiamenti. Si può registrare una preferenza evidente nei confronti dell’attuale premier Giuseppe Conte che, dall’inizio dell’emergenza da Covid-19, ha ottenuto un ulteriore rafforzamento.

Lo stesso discorso può essere fatto per la leader di Fratelli D’Italia, Giorgia Meloni, capace di ottenere nel corso di questi anni sempre più apprezzamenti da parte degli italiani in un percorso che va nella giusta direzione. Il Movimento Cinque Stelle, invece, si mantiene più o meno nella stessa media registrando un lieve aumento passando dal 15,1 al 15,6%. Il Partito Democratico, poi, si mantiene sulla stessa media precedente, che è andata leggermente in decrescita (dal 22,9 al 22,6%).

Conte in prima posizione con il 43%, seguito da Meloni e Salvini al 36%

Ci sono poi i due “Mattei” che stanno attraversando un periodo molto complicato nei sondaggi. Da una parte “Italia Viva” di Matteo Renzi, che non ha mai raggiunto risultati finora soddisfacenti nei sondaggi, ha avuto un’ulteriore flessione, perdendo anche la soglia del 2,2% e fermandosi all’1,9%.

La Lega, invece, continua a crescere ma di molto poco passando dal 26,2 al 26,5%; anche Forza Italia è in aumento dal 7 al 7,4%. La coalizione di centro-destra mantiene il suo 46%, come confermano i sondaggi di Emg Acqua resi noti da Fabrizio Masìa.

Non ci sono dubbi sul fatto che Conte vada a consolidare la prima posizione con il 43% delle preferenze, seguito da Giorgia Meloni e Matteo Salvini, entrambi fermi al 36%. In terza posizione si colloca il segretario del Partito Democratico e Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, con il 24%. A seguire troviamo Luigi Di Maio al 20%, il leader delle Sardine e Silvio Berlusconi al 18%.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - È evidente quanto i sondaggi dimostrino una fase di stallo della Lega, considerato quanto era in alto nei sondaggi precedenti riferiti alla fine del 2019 e al gennaio del 2020 il partito di Matteo Salvini. Da sottolineare una continua crescita nei sondaggi che va a premiare la leader di Fratelli D'Italia, Giorgia Meloni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!