Iscriviti

Salvini commenta la situazione di Roma e ricorda l’importanza di dare autonomia alle regioni

Il leader della Lega ha sottolineato quanto siano importanti i risultati regionali, ricordando che bisogna vincere in Emilia Romagna, Umbria e Calabria.

Politica
Pubblicato il 19 ottobre 2019, alle ore 14:41

Mi piace
5
0
Salvini commenta la situazione di Roma e ricorda l’importanza di dare autonomia alle regioni

Salvini è tornato a parlare della tematica rifiuti riguardante la città di Roma. Il leader della Lega ha voluto ricordare che l’attuale sindaca non ha mai pensato a un reale progetto per la città di Roma. L’ex ministro dell’Interno ha fatto notare che lui ha in mente un progetto di rinascita che parte dai rifiuti. Ha continuato dicendo che c’è stato un fallimento evidente della differenziata ed è arrivato il momento di prendere dei provvedimenti.

L’ex vice presidente del consiglio dei ministri ha ribadito che le colpe vanno divise, in quanto si tratta di un disastro compiuto anche dalla regione Lazio guidata da Nicola Zingaretti. Salvini ha sottolineato che i cittadini romani pagano circa 140 euro a tonnellata, per rifiuti che poi vengono mandati all’estero.

Le parole del leader della Lega

Il leghista ha fatto intendere che non si tratta dell’unico problema, se si considera che ci sono delle difficoltà per quanto riguarda i trasporti, attraverso queste parole che non lasciano alcun tipo di dubbio: “Anche i romani hanno diritto ad avere mezzi pubblici funzionanti”. L’attuale senatore ha rivelato che si recherà in un deposito, dove avrà un incontro con i lavoratori.

Salvini ha fatto notare che ci sono problemi anche in altre città, come Catania e Alessandria, pur ricordando che Roma è la capitale degli italiani. Il leghista ha sottolineato che c’è bisogno di competenza e che si tratta del momento giusto per riportarla nella città di Roma. Salvini ha escluso la possibilità di una candidatura di Giulia Bongiorno: “Lei ce la teniamo come prossimo ministro della giustizia”.

Ha continuato dicendo che la Lega non ha mai governato la città di Roma. Il leghista ha ribadito che l’autonomia fa bene alle regioni e ha fatto una promessa, nel caso in cui la Lega tornerà da vincitrice al governo: “Quando torneremo al governo, ripartirà il progetto per dare l’autonomia alle regioni. Salvini ha sottolineato quanto sia importante vincere in regioni, come l’Umbria, l’Emilia Romagna e la Calabria. Infine, ha detto che è vicina la caduta del governo: “Non manca molto, le assicuro”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - È evidente che la situazione a Roma sia un disastro, ma c'è la speranza che si possa giungere a una soluzione dopo tutti questi problemi. Sarebbe interessante vedere cosa riuscirebbe a fare Matteo Salvini, se si trovasse al governo, per la capitale d'Italia, dopo le critiche a Virginia Raggi per un operato deludente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!