Iscriviti

Riccardo Fraccaro garantisce su reddito di cittadinanza e quota 100

Sono arrivate le prime parole del neo segretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, intervistato dal "Corriere della Sera", che ha rassicurato gli italiani.

Politica
Pubblicato il 8 settembre 2019, alle ore 19:38

Mi piace
2
0
Riccardo Fraccaro garantisce su reddito di cittadinanza e quota 100

Sono arrivate le prime parole del nuovo segretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, corrispondente al nome di Riccardo Fraccaro protagonista di un’intervista al famoso giornale “Il Corriere Della Sera”.

L’esponente del Movimento Cinque Stelle si è concentrato intorno a due provvedimenti che hanno rappresentato una svolta nel precedente governo gialloverde. Si tratta di due provvedimenti importanti sui quali non ci sarà alcun tipo di modifica, come dimostrato da queste parole: “Reddito e quota 100 non si toccano, garantisco”.

Le dichiarazioni del neo segretario alla presidenza del consiglio dei ministri

Inoltre il pentastellato ha voluto rassicurare che si troveranno i soldi per questi due provvedimenti per i quali ci vorranno circa 35 miliardi. In particolare il nuovo segretario Riccardo Fraccaro ha fatto notare che ci sarà la possibilità di trovare delle coperture solide per le loro proposte, come affermato dall’esponente del M5S.

Ci sono delle certezze importanti per quanto riguarda la legge riferita al taglio dei parlamentari che, come ribadito dall’ex ministro dei rapporti con il Parlamento, rappresenta una riforma epocale, consapevoli di un traguardo che sarebbe storico. L’intento sarà di rendere il Parlamento più efficiente con migliori capacità per rispondere alle istanze del nostro paese.

Il taglio di 345 parlamentari significherà un risparmio pari a 500 milioni di euro per legislatura e sono queste le parole di Fraccaro in merito all’argomento: “Basta una sola votazione di poche ore per approvare definitivamente la riforma, sarà il primo atto forte di questa nuova maggioranza”.

Il segretario alla presidenza del consiglio ha sottolineato che un banco di prova importante per l’alleanza tra Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico si ritrova nella legge di bilancio. Ha fatto notare che ci sarà la necessità di un confronto con l’Unione europea. L’intervistato ha continuato dicendo che i valori del Movimento Cinque Stelle si basano sulla meritocrazia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Le dichiarazioni del neo segretario alla presidenza del consiglio dei ministri Riccardo Fraccaro vanno a rassicurare le molte persone che hanno riposto delle risposte importanti in due provvedimenti, come il reddito di cittadinanza e quota 100. Inoltre dalle sue parole si può notare che si sta consolidando l'alleanza tra Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!