Iscriviti

Pensioni, ultime news: quota 100 e 41 (senza paletti) più vicine?

Ultimissime news sulla riforma delle pensioni: ecco le ultime novità e considerazioni riguardanti le pensioni anticipate Inps. Quota 100 senza paletti e quota 41 al centro dell'attenzione dei futuri pensionandi. Ma anche la proroga dell'opzione donna.

Politica
Pubblicato il 16 giugno 2018, alle ore 13:17

Mi piace
4
0
Pensioni, ultime news: quota 100 e 41 (senza paletti) più vicine?

Le ultime novità sulle pensioni ad oggi riguardano la recente formazione della squadra del Governo Giallo-Verde. Finalmente, dopo faticose trattative sulla scelta dei nomi, si è trovata la ‘quadra’ ed essa comprenderà 45 nomine. Nello specifico 6 viceministri e 39 sottosegretari.

L’attenzione dei lavoratori è stata rivolta fino alla fine sul nome prescelto per la carica di sottosegretario al Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Infatti, sui principali media italiani, nei giorni precedenti le nomine dei nuovi sottosegretari, si era fatto anche il nome Alberto Brambilla, mente del capitolo previdenziale della Lega.

Brambilla però non è visto di buon occhio dai lavoratori per le sue dichiarazioni: i futuri pensionandi infatti considerano eccessivi i paletti imposti su quota 100 e 41 e il possibile cambio di requisiti per la proroga dell’opzione donna.

Cominardi per il M5S e Durigon per la Lega hanno vinto il ‘ballottaggio’ per ricoprire la carica di sottosegretari al Ministero del lavoro . Felici i lavoratori che sui social hanno espresso soddisfazione, specie per Cominardi, che si è sempre dichiarato ‘pro quota 41‘.

Pensioni, quota 100 e 41: Cominardi è pro quota 41

Cominardi si è sempre detto pro quota 41. A testimonianza di ciò sul profilo ufficiale Facebook del neo sottosegretario al Ministero del Lavoro si trova un video in cui l’onorevole si dichiarava basito dalla poca attenzione di molti politici alla causa dei ‘quarantunisti‘.

Una categoria, quella dei lavoratori precoci, che secondo Cominardi merita di poter accedere alla pensione da subito e senza paletti.

Pensioni, i punti prioritari per Matteo Salvini

In occasione dell’ultima assemblea di Confesercenti, il leader della Lega Matteo Salvini ha elencato alcuni punti come prioritari per il Governo. Tra questi: niente limite all’uso del contante (oggi fissato a 3000 euro), cedolare secca per gli affitti commerciali, niente affitto per coloro che hanno un negozio ma sfitto, e, non poteva mancare il cavallo di battaglia: smantellamento della Riforma Fornero attraverso la quota 100 subito, per poi arrivare all’obiettivo dell’uscita con 41 anni di contributi versati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marco Vis

Marco Vis - Pensioni, l'attenzione dei futuri pensionandi è rivolta alle ultime notizie riguardanti la pensione anticipata quota 100 e 41 e la proroga dell'opzione donna. Lega e MoVimento 5 stelle vorrebbero introdurre la quota 100 e riproporre l'opzione donna riservata alle lavoratrici. Non solo promesse elettorali, Salvini e Di Maio sono al lavoro per mantenere la loro parola.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!