Iscriviti

Paolo Bonolis dichiara: "Berlusconi mi voleva portavoce di Forza Italia"

Paolo Bonolis, durante un'intervista rilasciata al "Messaggero", ha raccontato di quando Silvio Berlusconi gli chiese di diventare portavoce del partito "Forza Italia", e la sua risposta fu clamorosa: "Presidè io manco l'ho votata".

Politica
Pubblicato il 29 ottobre 2019, alle ore 19:23

Mi piace
15
0
Paolo Bonolis dichiara: "Berlusconi mi voleva portavoce di Forza Italia"

Paolo Bonolis è uno dei volti di punta della televisione italiana. Il conduttore, che ha lavorato sia in Rai sia in Mediaset, è uno dei personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, più amati e apprezzati dal grande pubblico. Spesso è la coppia che forma con il suo amico e collega, Luca Laurenti a far impazzire il pubblico.

Difatti i due lavorano insieme, e proprio insieme hanno condotto programmi Mediaset come: “Ciao Darwin“, “Avanti un altro“, “Chi ha incastrato Peter Pan?“, “Il senso della vita” e così via. Bonolis (da solo) per la Rai è stato apprezzato anche per aver condotto il “Festival di Sanremo” nel 2005 e nel 2009 e programmi come: “Affari Tuoi“, “Domenica In” e così via.

Se il conduttore vanta una carriera televisiva di tutto rispetto, che è sotto gli occhi di tutti, più riservata è la sua vita privata. Sposato con Sonia Bruganelli dal 2002, con la quale ha tre figli: Silvia, Davide e Adele, il conduttore racconta poco di sé. Prima di Sonia, ha avuto un matrimonio alle spalle con la psicologa statunitense Diane Zoeller.

Dall’ex moglie Bonolis ha avuto due figli Stefano e Martina, e durante una recente intervista ha dichiarato di essere stato poco presente con i suoi figli perchè vivono in America. Particolari in più sulla vita privata di Bonolis, vengono fuori grazie alla pubblicazione del suo primo libro, dal titolo “Perchè parlavo da solo“.

E proprio durante la promozione del suo libro, ha rilasciato un’intervista al “Messaggero“, raccontando di quando Silvio Berlusconi anni fa gli chiese di diventare portavoce del suo partito politico “Forza Italia“. In particolare ha raccontato che Berlusconi lo chiamò a Palazzo Grazioli, sede della sua residenza romana e durante una cena con Gianni Letta e Paolo Bonaiuti, gli disse: “Bonolis ho pensato al suo futuro: sarà il portavoce di Forza Italia“.

Pronta e simpatica arrivò la risposta del conduttore: “Presidè, io manco l’ho votata“. Continuando la sua intervista, Bonolis racconta che dopo quella risposta Berlusconi scoppiò a ridere. Insomma un aneddoto inedito della vita del conduttore è venuto fuori per sua stessa ammissione e chissà che se avesse tentato la carriera politica, Bonolis oggi sarebbe amato allo stesso modo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Paolo Bonolis è uno dei conduttori televisivi più amati della televisione italiana e la proposta che anni fa gli fece Silvio Berlusconi appare un po' insolita. Pensando ciò che Bonolis è diventato oggi e immaginarlo come portavoce di Forza Italia fa un po' strano. Credo che l'aneddoto raccontato dal conduttore sia molto simpatico.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!