Iscriviti

Nicola Zingaretti, l’alleanza con il M5S: "Anche in Umbria il confronto può andare avanti"

Il segretario del Partito Democratico ha sottolineato la disponibilità a proseguire l'alleanza con il Movimento Cinque Stelle per le elezioni regionali in Umbria.

Politica
Pubblicato il 17 settembre 2019, alle ore 09:08

Mi piace
2
0
Nicola Zingaretti, l’alleanza con il M5S: "Anche in Umbria il confronto può andare avanti"

Luigi Di Maio ha mostrato la voglia di stringere un patto civico per l’Umbria con il Partito Democratico in vista delle elezioni regionali. Il leader del M5s ha sottolineato l’intenzione di continuare lo scontro con la Lega e la possibilità di un’alleanza con il PD e il voto in Umbria ci sarà il prossimo 27 ottobre.

Sono arrivate le dichiarazioni del segretario del Pd che si è detto a favorevole a continuare l’alleanza con il Movimento Cinque Stelle affermando: “Anche in Umbria il confronto può andare avanti”. Ha sottolineato l’idea di un progetto che metta al centro il lavoro, la sostenibilità e il bene dei cittadini. La stessa linea è quella mantenuta da Dario Franceschini, attuale ministro della Cultura che ha fatto notare le cose importanti pronunciate da Luigi Di Maio.

La replica di Matteo Salvini

Franceschini, però, ha fatto intendere che bisogna rimanere con i piedi per terra ma si è detto pronto a compiere un percorso insieme in un’elezione importante come quella che ci sarà in Umbria. Sono arrivate le dichiarazioni di Matteo Salvini che ha voluto rispondere rispetto a questa possibile alleanza.

Il leader della Lega ha mosso delle critiche nei confronti di Luigi Di Maio giustificando questo suo atteggiamento col fatto che il M5S sta perdendo consensi. Queste sono le parole dell’ex ministro dell’interno: “Di Maio supplica il PD per evitare che M5S possa sparire anche in quella regione”. Inoltre Matteo Salvini ha fatto notare che i cittadini umbri sono fortunati in quanto, rispetto alla maggior parte degli italiani, hanno la possibilità di andare al voto.

L’ex vice premier ha continuato dicendo che in Umbria c’è la volontà di giungere a un cambiamento, dopo cinquant’anni di governo della sinistra. Il leader del Movimento Cinque Stelle ed ex ministro del lavoro, Luigi Di Maio, dal canto suo ha spiegato quanto siano importanti le elezioni in Umbria, dicendo: “Dobbiamo trovare un nuovo modo d’immaginare la politica al servizio dei cittadini”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Ci sono tutti i presupposti per continuare l'alleanza tra Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico in Umbria in quanto si tratta della sfida più complicata per quanto riguarda le elezioni regionali. Non bisogna dimenticare che, da cinquant'anni, questa regione è governata dai partiti di sinistra e la Lega vuole vincere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!