Iscriviti

Matteo Salvini vuole denunciare Giuseppe Conte: "Favorisce l’immigrazione clandestina"

Matteo Salvini, durante una visita a Marina di Pisa per sostenere la candidatura di Susanna Ceccardi, annuncia di voler denunciare Giuseppe Conte per aver favorito l'immigrazione clandestina.

Politica
Pubblicato il 22 agosto 2020, alle ore 10:56

Mi piace
4
0
Matteo Salvini vuole denunciare Giuseppe Conte: "Favorisce l’immigrazione clandestina"

Matteo Salvini nell’ultimo periodo ha rispolverato nuovamente tutti i suoi jolly per la campagna elettorale mettendo come tema centrale l’immigrazione ed i migranti. Sulle sue pagine Facebook e Twitter sono numerosi gli attacchi contro gli sbarchi, lanciando anche l’hashtag “#Governoclandestino”.

Il leader della Lega, tra le tante cose, ha criticato le proposte di Luigi Di Maio, capo politico del Movimento 5 Stelle, per contrastare l’immigrazione clandestina, lanciando successivamente una idea: “L’uso dell’esercito per sigillare i centri di accoglienza non va solo proposto come fa il ministro Guerini: va fatto”.

Matteo Salvini pronto a denunciare Giuseppe Conte

Le sorprese non sono finite qui siccome, durante la sua presenza a Marina di Pisa, organizzata per sostenere la candidata alla presidenza della Regione Toscana, la leghista ed ex sindaco di Cascina Susanna Ceccardi, Salvini annuncia di essere pronto a denunciare il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per non aver adottato le giuste misure per combattere l’immigrazione clandestina durante il suo mandato nel nostro paese.

In merito a questa idea, Matteo Salvini svela: “Stiamo pensando come Lega di denunciare l’attuale governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I nostri avvocati stanno studiando una denuncia per favoreggiamento all’immigrazione clandestina con l’aggravante del Covid e dei problemi sanitari”. La denuncia in realtà non sarebbe rivolta solamente a Giuseppe Conte ma a tutti i vertici che formano questo Governo. Sempre sul tema migranti ci tiene a ringraziare il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, per aver difeso i suoi cittadini dalla nave Aurelia in cui si trovano attualmente 273 persone e che ora è destinata alla quarantena.

Intanto Matteo Salvini non sta passando un periodo molto facile, giacché si sta preparando al processo fissato per sabato 3 ottobre. Ad attenderlo è il Tribunale di Catania per quanto riguarda il processo per sequestro di persona e abuso di potere per la vicenda di Open Arms, in ragione del quale rischia fino a 15 anni di carcere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Va detto che con Matteo Salvini ci si annoia sempre di meno, poiché le sue trovate diventano sempre più assurde e incredibilmente divertenti con il passare dei giorni. Resto ancora basito su come una fetta del popolo italiano continui a pendere tra le sue labbra. Ma forse l'odio è l'unica arma adatta per questo periodo.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

22 agosto 2020 - 10:57:24

Tuttavia, non programmando correttamente i flussi migratori, non si fa l'interesse di chi arriva cercando un futuro migliore, non si integrano queste persone e, anzi, si coltivano i germi del rigetto.

0
Rispondi