Iscriviti

Matteo Salvini parla della sentenza Cucchi e spiega che i colpevoli devono pagare per quanto commesso

Il leader della Lega ha sottolineato che i colpevoli devono pagare per quanto fatto a Stefano Cucchi, attraverso queste parole espresse: "Io sono contro lo spaccio di droga sempre e comunque".

Politica
Pubblicato il 15 novembre 2019, alle ore 13:25

Mi piace
3
0
Matteo Salvini parla della sentenza Cucchi e spiega che i colpevoli devono pagare per quanto commesso

Matteo Salvini ha espresso il proprio parere dopo le condanne arrivate nei confronti degli assassini di Stefano Cucchi. L’ex ministro dell’Interno ha voluto sottolineare quanto questo caso testimoni che la droga fa sempre male. Il leader della Lega ha espresso la propria vicinanza alla famiglia Cucchi e ha anche invitato la sorella al Viminale.

Queste sono le dichiarazioni di Matteo Salvini che non lasciano alcun dubbio: “Questo caso testimonia che la droga fa male sempre e comunque“. L’ex vice presidente del consiglio dei ministri è stato incalzato da una serie di domande volte a provocare la rabbia del senatore.

Le dichiarazioni del leader della Lega che ha precisato la polemica con Ilaria Cucchi

Una delle domande ha riguardato l’attacco di Salvini nei confronti di Ilaria Cucchi e il leghista ha voluto precisare la questione. È arrivata la risposta del leghista ed ex vice presidente del consiglio dei ministri che si è espresso in questo modo dopo la domanda dei giornalisti: “Devo chiedere scusa anche per il buco dell’ozono?”.

Dunque, le dichiarazioni del leader della Lega fanno notare il suo punto di vista che dimostra la sua fermezza intorno a una tematica molto complessa, come la droga, col senatore che ha continuato dicendo di combatterla in tutte le sue forme. Inoltre, Salvini ha spiegato che, in qualità di padre e parlamentare, ha il dovere di combattere la droga, con queste parole: “Posso dirlo?”.

Salvini ha sempre posto l’accento sulla complessità di questo fenomeno che non è facile da sconfiggere, ma non ha fatto le proprie scuse a Ilaria Cucchi, sebbene abbia ricordato di averle fatto un invito. Ha fatto intendere che è giusto far pagare i colpevoli, che siano con la divisa oppure senza, e infine ha terminato il proprio intervento dicendo: “Io sono contro lo spaccio di droga sempre e comunque”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Le parole di Matteo Salvini fanno intendere quanto lui sia contrario alla droga e sia intenzionato a combatterla con fermezza per debellare un fenomeno così diffuso. Ha sempre parlato di questa tematica, ma allo stesso tempo ha precisato che devono pagare i colpevoli dell'omicidio di Stefano Cucchi che hanno commesso un atto molto grave.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!