Iscriviti

Matteo Salvini critica Nicola Zingaretti impegnato nell’assemblea del Partito Democratico

Il leader della Lega Matteo Salvini, sulla sua pagina di Facebook, ha mosso delle pesanti critiche nei confronti di Di Maio, Zingaretti, Renzi e Conte.

Politica
Pubblicato il 16 novembre 2019, alle ore 23:38

Mi piace
3
0
Matteo Salvini critica Nicola Zingaretti impegnato nell’assemblea del Partito Democratico

Matteo Salvini, sulla propria pagina di Facebook, ha sottolineato la speranza che ci voglia poco tempo per risolvere la situazione a Venezia. Ha continuato dicendo che devono essere messe in sicurezza alcune opere e ha mostrato vicinanza ad Altamura, Matera, l’Alto Adige, alla comunità del Salentino e della Calabria colpite dal maltempo in questi giorni.

Non è mancata la critica nei confronti del governo Conte, come dimostrano queste parole: “Speriamo che trovino il tempo, oltre che per i litigi, per aiutare gli italiani in difficoltà”. Ha ricordato che, nella giornata di oggi, Di Maio era impegnato a seminare alberi, e Zingaretti sta facendo un’assemblea per cambiare lo statuto del PD.

Le parole del leader della Lega Matteo Salvini

Ha voluto sottoscrivere le parole del presidente di Confindustria, Boccia, per quanto riguarda Ilva, acciaio e operai che sono in difficoltà: “Il governo chieda scusa e torni indietro”. Il leghista ha fatto notare che bisogna reintrodurre le garanzie, le tutele, lo scudo, così come aveva previsto nel contratto, in modo da non lasciare alcuna scusa. Ha sottolineato che si sono dimostrati tutti superficiali, incapaci e pericolosi.

Ha continuato dicendo che Conte rimarrà nella storia come l’avvocato che ha affamato il popolo. L’ex vice presidente del consiglio dei ministri ha fatto intendere che su Di Maio e Renzi c’è poco da aggiungere. L’ex ministro dell’Interno ha sottolineato di aver depositato delle proposte per quanto riguarda Venezia e Ilva.

Ha voluto ringraziare i bolognesi, gli emiliani e i romagnoli che si sono presentati al palazzo dello Sport, nonostante ci fossero delle persone dei centri sociali a lanciare petardi. Ha rivelato che lunedì 18 novembre farà ritorno in terra emiliana, dove avrà la possibilità di visitare alcune aziende. Ha spiegato di essere vicino ai milanesi per la guerriglia urbana avvenuta in pieno centro in piazza Duomo, dove c’è stata una maxi rissa tra trenta extracomunitari. Ha chiuso dicendo che si sta preparando un futuro basato sul lavoro, sulla crescita, sullo sviluppo e sulle infrastrutture.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Matteo Salvini ha parlato di due tematiche importanti e c'è bisogno di fare qualcosa in fretta. Inoltre, è apparso piuttosto soddisfatto dal comizio a Bologna e ha colto l'occasione per ringraziare le persone che hanno partecipato all'evento. L'obiettivo della Lega è di vincere le prossime elezioni regionali, altrimenti si complicano i piani.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!