Iscriviti

Mario Balotelli attacca Toni Iwobi, ma il senatore si difende: "È solamente un ragazzo viziato"

Mario Balotelli alcuni giorni fa ha attaccato su Instagram il senatore Toni Iwobi. Quest'ultimo però non ha fatto attendere la sua risposta in un'intervista.

Politica
Pubblicato il 8 marzo 2018, alle ore 11:06

Mi piace
4
0
Mario Balotelli attacca Toni Iwobi, ma il senatore si difende: "È solamente un ragazzo viziato"

L’attaccante italiano che gioca nel Nizza, Mario Balotelli, attacca il primo senatore nero della storia dell’Italia, Toni Iwobi, che viene eletto grazie alla Lega Nord. L’attacco è avvenuto tramite una storia di Instagram, con il calciatore che ha scritto una frase non molto carina nei confronti del politico: “Forse sono cieco io o forse non gliel’hanno detto ancora che è nero. Ma vergogna!”.

Mario Balotelli ha voluto attaccare soprattutto alcune frasi del senatore; Toni Iwobi, infatti, in passato ha dichiarato di voler mandare via i clandestini dall’Italia, confermando che il razzismo esiste solamente nella sinistra e non nella Lega Nord. Il senatore a Palazzo Madama ha giustificato la sua presenza nella Lega Nord grazie al suo progetto politico.

Toni Iwobi comunque, anche se è indaffarato dai suoi impegni, ha voluto comunque rispondere alle critiche di “Super Mario” a Radio Capital: “Preferisco ignorarlo in questo momento. Non mi interessa quello che scrive, ne ho abbastanza delle polemiche: voglio pensare al mio territorio e al nuovo compito che mi hanno affidato. Lui è un grande giocatore e tale rimane, spero che si limiti a fare il suo bel lavoro, visto che è portato a farlo”.

Toni ChiKe Iwobi è nato a Gusau, capitale dello Stato di Zamfara in Nigeria. Da adolescente si è trasferito negli Stati Uniti d’America, arrivando in Italia nel 1976, precisamente a Perugia. Dopo alcuni mesi però si trasferisce nel piccolo paesino di Spirano, in provincia di Bergamo, dove il senatore vive attualmente.

Iwobi, oltre ad essere un politico, è anche un imprenditore: nel 2011 ha fondato la Data Communication Labs, lavorando inoltre per l’Ospedale di Treviglio. Si è iscritto alla Lega Nord nel 1993 ed è stato eletto nel consiglio comunale di Spirano dal 1993 fino al 2014, anno in cui è diventato responsabile federale del Dipartimento Immigrazione e Sicurezza della Lega Nord.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Attacchi stupidi e inutili. Vogliamo tanto la non discriminazione tra bianchi e neri, ma sono proprio i "neri" ad attaccarsi tra di loro. La ritengo una cosa abbastanza da immaturo, con Mario Balotelli che sembra proprio non voler crescere. Peccato, perché è stato il limite anche nella sua carriera da calciatore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!