Iscriviti

Il Ministro Bongiorno sulla legittima difesa: "Giusto sparare se qualcuno entra in casa"

Il Ministro Giulia Bongiorno ha rilasciato un'intervista in un programma televisivo esprimendo il suo parere riguardo la legittima difesa in caso di furto.

Politica
Pubblicato il 19 settembre 2018, alle ore 14:49

Mi piace
5
0
Il Ministro Bongiorno sulla legittima difesa: "Giusto sparare se qualcuno entra in casa"

Giulia Bongiorno, Ministro per la Pubblica Amministrazione, ha rilasciato nei giorni scorsi un’intervista televisiva che aveva come argomento principale la legittima difesa.

Il Ministro ha espresso il suo parere riguardo il comportamento che un cittadino può assumere durante l’invasione in casa di un ladro dichiarandosi favorevole alla legittima difesa all’interno delle case.

Il parere del Ministro

In Italia sono numerosi i casi che hanno portato alla condanna di uomini che stavano solo difendendo la loro famiglia e il proprio territorio, con dei risarcimenti agli stessi ladri per essere stati colpiti o uccisi durante la colluttazione.

La legge sulla legittima difesa potrebbe cambiare un aspetto fondamentale della gestione italiana riguardo l’utilizzo di violenza o armi nei confronti dei ladri. Il ministro ha affermato che la battaglia per la legittima difesa è uno degli obiettivi storici della Lega guidata da Matteo Salvini, il quale sta ottenendo un grande supporto da parte dei cittadini italiani, e non solo.

La Bongiorno ritiene che se qualcuno si intrufola nelle nostre case, il diritto di difendersi è del tutto legittimo in quanto il ladro è ben consapevole delle conseguenze alle quali sta andando incontro nel varcare un territorio che non gli appartiene. L’intervista al programma Agorà, in onda su Raitre, continua con queste parole: “…se uno entra in casa tua armato o comunque contro la tua volontà, qualunque reazione è considerata legittima”

Il ministro ha affermato che difendersi dovrebbe essere un diritto, sempre nel rispetto della legge. Nel momento in cui un ladro entra in casa non possiamo valutare con certezza se la sua intenzione sia solo quella di rubare: “...uno che vive da solo e sente dei passi non ha la freddezza per fare un’indagine notturna e capire se chi cammina lo fa per rubare un oggetto o per uccidere?”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marianna Colonese

Marianna Colonese - La legittima difesa rappresenta un aspetto molto importante della questione italiana. E' un argomento sul quale bisogna stabilire delle regole ben precise, in modo da garantire la difesa dei cittadini in qualsiasi circostanza. L'utilizzo delle armi non è sempre la miglior soluzione, ma in un momento di difficoltà non possono togliere al cittadino il diritto di difendersi con le armi o con qualsiasi oggetto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!