Iscriviti

Giorgia Meloni esprime solidarietà a Danilo D’Amico, dirigente di FdI a Ponza, vittima di una gravissima aggressione

La leader di "Fratelli d'Italia" ha espresso questo pensiero sulla propria pagina di Facebook, con queste parole: "Presenteremo un'interrogazione parlamentare e chiediamo che sia fatta luce su questo nuovo vigliacco episodio criminale".

Politica
Pubblicato il 11 ottobre 2019, alle ore 13:00

Mi piace
2
0
Giorgia Meloni esprime solidarietà a Danilo D’Amico, dirigente di FdI a Ponza, vittima di una gravissima aggressione

È incredibile ciò che è successo a Ponza, dove un esponente di Fratelli d’Italia ha ricevuto una gravissima aggressione: si tratta di Danilo D’Amico, un dirigente di FdI di cui stata pubblicata una foto che lo ritrae pieno di sangue.

Giorgia Meloni pretende che venga fatta chiarezza e che ci sia giustizia intorno a questo caso. Per questo motivo la leader di Fratelli d’Italia ha annunciato che ci sarà l’interrogazione parlamentare. Danilo D’Amico è stato seguito e aggredito per strada, mentre faceva ritorno nella sua abitazione, ed è stato ridotto a una maschera di sangue, come ha dimostrato la foto pubblicata sui social da Giorgia Meloni.

Il post pubblicato sulla propria pagina di Facebook dalla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni

Quest’ultima ha sottolineato la piena solidarietà al collega Danilo D’Amico e ha fatto notare il proprio sgomento per averne visto il volto ricoperto di sangue, come dimostrano queste parole della leader di Fratelli D’Italia: “Presenteremo un’interrogazione parlamentare e chiediamo che sia fatta luce su questo nuovo vigliacco episodio criminale, che colpisce un uomo impegnato sul territorio a difesa dei cittadini”.

La leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni ha voluto mostrare la propria vicinanza a D’Amico, che ricopre il ruolo di coordinatore territoriale del partito, e ha ricordato la necessità che venga presentato un provvedimento importante.

Da alcuni giorni hanno avuto iniziato le indagini effettuate dalle forze dell’ordine per capire il reale motivo che ha portato all’aggressione nei confronti di Danilo D’Amico, che ha riportato delle ferite, in particolare quella all’arcata sopracciliare. Questo episodio di violenza dimostra che siamo in un periodo molto complicato, in cui si sta perdendo veramente il controllo, nonostante sui social a svelenire il clima siano arrivati dei messaggi di solidarietà per Danilo D’Amico, con diverse persone che hanno mostrato il proprio dispiacere per quanto avvenuto all’esponete di FdI.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Deve essere fatta luce intorno a questa vicenda così drammatica e gli aggressori non possono passarla liscia, dopo aver commesso un atto criminale nei confronti dell'esponente di FdI Danilo D'Amico. Non resta che esprimere piena vicinanza e solidarietà a Danilo D'Amico e sta diventando complicato l'impegno politico, visto quanto sta succedendo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!