Iscriviti

Giorgia Meloni contro Luigi Di Maio: "Non ci servono i suoi appelli per lavorare per il bene della Nazione"

Giorgia Meloni non ha usato mezzi termini nel rispondere all'appello di Luigi Di Maio di evitare contrasti tra maggioranza e minoranza. La leader di Fratelli D'Italia ha accusato il ministro degli Esteri di fingere di essere dialogante.

Politica
Pubblicato il 9 maggio 2020, alle ore 23:34

Mi piace
3
0
Giorgia Meloni contro Luigi Di Maio: "Non ci servono i suoi appelli per lavorare per il bene della Nazione"

Luigi Di Maio sulla propria pagina ufficiale di Facebook ha invitato l’opposizione a evitare le polemiche, considerato anche il periodo così complicato dovuto all’emergenza sanitaria. Ha voluto fare un invito alla politica in generale a dare l’esempio per evitare inutili polemiche che possono solo distogliere l’attenzione dalle decisioni più importanti.

Queste sono state le parole dell’ex segretario del Movimento Cinque Stelle, il quale si è espresso in questi termini: “Non è il momento delle polemiche, la politica non può litigare mentre è in corso una crisi sanitaria ed economica generata dall’emergenza covid”.

L’appello del ministro degli Esteri e la risposta della leader di Fratelli D’Italia, Giorgia Meloni

Allo stesso tempo ha voluto fare i complimenti alle persone, la maggior parte delle quali ha rispettato in maniera egregia le regole affermando: “Fino ad oggi gli italiani hanno dato prova di sé, mostrando senso civico nella fase 2”.

Inoltre il ministro degli esteri ha specificato che adesso tocca a tutte le forze politiche dare l’esempio: “Chi deve dare prova di sé è proprio la politica, in questi giorni purtroppo si sta assistendo a un continuo dibattito, con attacchi e dichiarazioni strumentali, che non aiuta la ripartenza e che non è sicuramente un bel messaggio, né all’interno del Paese, né all’estero”.

Ha lanciato un messaggio importante all’opposizione: “Serve un clima di leale collaborazione e di unità. Concentriamoci tutti sulle risposte concrete da dare agli italiani, ognuno faccia il suo e lo faccia con orgoglio, perché facciamo parte tutti della stessa Nazione”.

Non è tardata ad arrivare la risposta della leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni che, intervista da “Adnkronos”, non ha usato mezzi termini nei confronti di Luigi Di Maio. Sul ministro degli Esteri ha affermato: “Il gioco di fingersi dialogante mentre il suo movimento aizza il clima ogni giorno, è irresponsabile quanto evidente”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Non si placano le tensioni tra maggioranza e minoranza. Giorgia Meloni rispedisce al mittente l'appello, dimostrando che si ricominciano ad aprire nuovi scenari anche per il ritorno alle polemiche e al modo di fare politica di sempre. Magari qualcuno pensa già alle prossime elezioni regionali, sebbene sia davvero impensabile per il momento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!