Iscriviti

Giorgia Meloni ad Atreju 2019 ha parlato del rilancio della coalizione del centrodestra

La leader di Fratelli D'Italia ha sottolineato l'importanza di dare vita a una coalizione seria, dove vi siano regole valide per tutti, per divenire una vera alternativa che si prenda gli impegni con coerenza.

Politica
Pubblicato il 22 settembre 2019, alle ore 16:03

Mi piace
2
0
Giorgia Meloni ad Atreju 2019 ha parlato del rilancio della coalizione del centrodestra

Nella manifestazione di Fratelli D’Italia, Atreju 2019, che è stata inaugurata dalla leader Giorgia Meloni, c’è stata l’attesa per l’arrivo sul palco del leader della Lega, Matteo Salvini. Quest’ultimo ha avuto modo di parlare delle prossime elezioni regionali, riguardo alle quali ha affermato: “Almeno su quello l’alleanza di centrodestra c’è“.

Il leghista ci ha tenuto a ricordare l’importanza per i cittadini di una legge elettorale, ma ha parlato anche di altre problematiche. L’ex ministro dell’Interno ha risposto alle domande che gli sono state poste dal direttore de “Il Corriere Della Sera”, dimostrandosi dubbioso rispetto al fatto che questa maggioranza sia in grado di eleggere il prossimo capo dello stato.

Le dichiarazioni del leader di Fdl

Anche Giorgia Meloni ha risposto a una serie di domande e ha posto l’accento su Forza Italia rispetto alla possibilità che il partito di Silvio Berlusconi possa aiutare questo governo. Queste sono le dichiarazioni della leader di Fdl che ha commentato in questo modo: “Non so cosa significa essere responsabili, lo vedremo nei fatti, qualora fosse un modo per aiutare il governo, mi farebbe irritare”.

Questa è stata la risposta della Meloni, dopo le che le è stato posto il quesito sul comportamento di Forza Italia che ha parlato di opposizione responsabile. L’ex ministra della gioventù ha lanciato una frecciata a due partiti come Forza Italia e Partito Democratico, ricordando il modo in cui si sono comportati rispetto a una riforma.

Queste sono le parole della Meloni: “Noi siamo stati responsabili all’opposizione, quando abbiamo votato il taglio dei parlamentari, quello che non ha fatto né Forza Italia, né PD”. La leader di Fratelli D’Italia ha rivendicato il fatto che il suo partito è l’unico rimasto nel centrodestra, ma allo stesso tempo si è dimostrata disponibile a un rilancio della coalizione, sottolineando la necessità di regole valide per tutti. Ha concluso dicendo: “Da questa festa rilanciamo un modello di partito che punta a una vera alternativa che si prende i suoi impegni con coerenza”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Giorgia Meloni ha fatto un discorso molto coerente e ha fatto intendere che ci sono tutti i presupposti per l'alleanza nelle elezioni regionali con la Lega e Forza Italia. Ma il discorso cambia quando si parla di governo, e ha fatto capire di essersi sentita delusa dalla Lega e in parte da Forza Italia per alcune scelte del passato, sebbene occorra guardare avanti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!