Iscriviti

Famiglia Cristiana consiglia a Salvini la visione del film di Zalone

Arrivano le parole su Twitter del periodico "Famiglia Cristiana" che elogia il film "Tolo Tolo" diretto dal regista pugliese Checco Zalone, e lancia un messaggio al leader della Lega Salvini.

Politica
Pubblicato il 4 gennaio 2020, alle ore 13:29

Mi piace
2
0
Famiglia Cristiana consiglia a Salvini la visione del film di Zalone

Il film di Checco Zalone “Tolo Tolo” ha visto anche il parere di personaggi politici e non solo. È arrivato il commento di “Famiglia Cristiana” che ha avuto modo di commentare sui social la pellicola del regista pugliese e ha voluto esprimere il proprio punto di vista. Arrivano le parole sui social, in particolare su Twitter, da parte di Famiglia Cristiana che ha scritto così: “Ecco perché Salvini invece di scimmiottare Papa Francesco e baciare rosari in pubblico, dovrebbe andare a vedere Tolo Tolo di Checco Zalone”.

Si è espresso in questo modo il settimanale Famiglia Cristiana che non ha usato mezze misure nei confronti del leader della Lega, schierandosi contro il comportamento dell’ex ministro dell’Interno. Questo messaggio vuole essere un invito nei confronti di Giorgia Meloni e Matteo Salvini ad andare al cinema per non perdere questo capolavoro cinematografico.

L’elogio del film di Checco Zalone

Non ci sono dubbi sul fatto che questo film finisca per chiamare in causa altre componenti creando una certa divisione. Non bisogna dimenticare anche il post di Francesco Anfossi che ha avuto modo di dare il proprio commento al film. Inoltre il periodico ha anche voluto sottolineare la bravura del regista Checco Zalone nel rispecchiare la situazione attuale.

La redazione di Famiglia Cristiana si è detta entusiasta per questo film punzecchiando alcuni detrattori, attraverso queste dichiarazioni: “Certi critici hanno storto il naso perché non ci vedono l’arte, poveretti”. Il periodico ha voluto elogiare la capacità di Zalone di raccontare in maniera perfetta il dramma dei migranti attraverso un metodo evangelico.

Il post, pubblicato su Facebook, da Famiglia Cristiana è terminato in questo modo: “Spero che razzisti e xenofobi accorrano numerosi, gli farà tanto bene, ma tanto”. Nel frattempo, si cominciano a fare i paragoni tra la pellicola Tolo Tolo e un film indimenticabile, come “La vita è bella”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Non c'erano dubbi sul fatto che si sarebbero create delle posizioni politiche attorno a questo film, ma al tempo stesso è giusto parlare di una tematica così importante. Condivido quanto detto da Famiglia Cristiana sulla bravura di Checco Zalone e questa volta si sente che il film è di Luca Medici, divenuto anche regista.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!