Iscriviti

Codice della strada: in arrivo importanti novità

Una nuova legge è stata introdotta per quel che riguarda il codice della strada, apportando diverse modifiche tra le quali vale la pena di ricordarne alcune come l'utilizzo del casco in moto per i passeggeri e i parcheggi per disabili.

Politica
Pubblicato il 10 novembre 2021, alle ore 17:19

Mi piace
1
0
Codice della strada: in arrivo importanti novità

Pubblicato in gazzetta ufficiale ieri 9 Novembre 2021, il decreto prevede importanti modifiche su vari aspetti del codice della strada, infatti sono stati modificati ben 40 articoli del vecchio codice e molti tra questi sono di capitale importanza.

In primis si è fatta chiarezza sui dispositivi elettronici che sono vietati durante la guida, specificando che è vietato l’utilizzo di smartphone, tablet, computer portatil e dispositivi analoghi. L’infrazione di questa regola comporta la multa.

Un’altra importante modifica riguarda l’utilizzo del casco in moto. Difatti, se prima il guidatore del mezzo veniva multato solo in caso passeggero minorenne sprovvisto del casco, da ora in poi sarà multato a prescindere dalla maggiore o minore età del passeggero.

C’è spazio anche per quel che riguarda i parcheggi per i disabili. Sono state infatti inasprite le sanzioni per coloro che posteggiano il mezzo nei posti riservati alle persone con disabilità, che andranno da 168 a 672 euro, ben oltre gli 84- 335 euro previsti in precedenza. Triplicheranno anche i punti tolti dalla patente passando da 2 a 6.

Novità anche per quanto riguarda l’attraversamento sulle strisce pedonali. La riforma prevede che gli automobilisti dovranno fermarsi non solo mentre il pedone ha già iniziato ad attraversare, ma anche quando questo è in procinto di farlo.

Anche coloro che usufruiscono del monopattino elettrico dovranno attenersi a nuove regole. Pur non restando obbligatorio l’utilizzo del casco, i conducenti saranno obbligati ad utilizzare le frecce ed a non superare i 20 km/h e non più i 25 km/h. Sarà inoltre necessaria l’assicurazione per i monopattini a noleggio. 

Infine, vengono istituiti i parcheggi rosa che, come si può facilmente intuire dal nome, sono riservati alle donne in dolce attesa ma anche ai genitori con figli di età inferiore ai 2 anni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Nicola Bruno

Nicola Bruno - La sicurezza stradale è un tema di fondamentale importanza e che ci riguarda tutti, impossibile infatti sarebbe vivere in una società dove non si rispettano le regole del codice. Risulta quindi indispensabile migliorare attraverso nuove leggi tutto ciò che riguarda questo argomento al fine di salvaguardare il più possibile la vita di tutti i cittadini.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!