Iscriviti

Clemente Mastella multa Matteo Salvini per non aver indossato la mascherina durante la visita a Benevento

Il sindaco Clemente Mastella in questi giorni ha annunciato di aver multato Matteo Salvini per essersi presentato a Benevento non indossando la mascherina.

Politica
Pubblicato il 28 agosto 2020, alle ore 00:52

Mi piace
3
0
Clemente Mastella multa Matteo Salvini per non aver indossato la mascherina durante la visita a Benevento

Il leader della Lega Matteo Salvini si è recato nella giornata del 25 agosto a Benevento, presso il Bar del Cinema Teatro San Marco, ubicato precisamente a via Traiano, con lo scopo di prendersi un caffè con i militanti e i simpatizzanti per poi fare una visita all’azienda Agricola Fontanavecchia.

Le foto del tour elettorale fatto da Matteo Salvini a Benevento hanno fatto immediatamente il giro del web: oltre ad essersi fatto immortalare con la maglia del Benevento, il leghista si è fatto numerose fotografie con i cittadini senza indossare mai la mascherina.

La multa a Matteo Salvini

Questa vicenda ha immediatamente scatenato l’ira sui social, poiché l’uso della mascherina è diventata obbligatoria dalle 18:00 fino alle 06:00. Proprio per questo motivo Clemente Mastella, fondatore di diversi partiti di ispirazione centrista e attualmente sindaco di Benevento, ha annunciato di essere pronto a fare una multa a Matteo Salvini.

Il sindaco, in merito alla presenza di Matteo Salvini, ha spiegato: “Il leader della Lega, Matteo Salvini, sarà multato per non aver indossato la mascherina in occasione dell’incontro che ha avuto in via Traiano a Benevento. La manifestazione è avvenuta senza autorizzazione e in concomitanza con un’altra di protesta. Benevento, fino a due mesi fa, era stata Covid free. Oggi abbiamo un solo contagiato. E ciò non succede a caso. C’è stato grande impegno da parte di tutti i cittadini. Per questo è stato doveroso multare Matteo Salvini”.

La multa è di 600 euro e Clemente Mastella dichiara di non aver preso questa decisione per via delle Regionali. Oltre a questa decisione, il sindaco ha ordinato alla polizia municipale di intercettare tutti coloro che si sono presentati al raduno di Matteo Salvini senza aver usato la mascherina.

Matteo Salvini ha immediatamente risposto alla multa di Clemente Mastella, rivelando di non pensare a queste paturnie e lanciando una frecciatina alla regione: “In Campania c’è gente che ha inaugurato ospedali inesistenti spendendo milioni di euro dei campani”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La multa di Clemente Mastella ci sta, perché chiunque sia le regole vanno rispettate. Vedremo se Matteo Salvini rispetterà e pagherà questa decisione, anche se come al solito ha rilanciato una frecciatina ovviamente evitare. Non tutti apprezzano questa scelta di Mastella, ma sinceramente non mi aspettavo un comportamento tanto diverso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!