Youtuber dona biscotti al dentifricio al senzatetto: condanna esemplare (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 giugno 2019, alle ore 11:31

Youtuber dona biscotti al dentifricio al senzatetto: condanna esemplare

In questi tempi per i likes e per le visualizzazioni si arriva a fare letteralmente di tutto. Ma a volte quando si supera ogni limite di decenza si va incontro anche a guai con la legge. È notizia di poche ore fa: uno YouTuber spagnolo pagherà molto caro uno scherzo oggettivamente di cattivo gusto realizzato nel 2015 a Barcellona.

Youtuber dona biscotti al dentifricio al senzatetto: condanna esemplare

Kanghua Ren, catalano di 21 anni, è stato condannato a quindici mesi di prigione e a risarcire con 20 mila euro la vittima del suo scherzo. Come se non bastasse, gli è stato vietato di usare qualsiasi canale social per i prossimi cinque anni. Cos’ha combinato il 21enne? Quattro anni fa si è avvicinato a un senzatetto di Barcellona per dargli dei biscotti “modificati”.

Youtuber dona biscotti al dentifricio al senzatetto: condanna esemplare

Gli Oreo che ha offerto al clochard, infatti, non avevano la crema bianca dolce al loro interno, bensì del dentifricio. Il giovane aveva una telecamera nascosta addosso con cui ha ripreso la scena del senzatetto in preda a conati di vomito dopo aver masticato Oreo e dentifricio. Come se non bastasse il gesto, il ragazzino (all’epoca 19enne) fece anche dei commenti decisamente sarcastici.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA