WhatsApp introdurrà l’emoji “pinched fingers” dedicata a noi italiani (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 31 gennaio 2020, alle ore 16:50

WhatsApp introdurrà l’emoji “pinched fingers” dedicata a noi italiani

Le nuove emoji sono state accolte con grande entusiasmo da parte degli utenti. Anche se crescendo di numero, cresce anche il rischio di nuovi problemi di censura da parte di Instagram e Facebook che da qualche tempo hanno iniziato a punire gli utenti che si rendono protagonisti di messaggi molesti e/o offensivi utilizzando delle specifiche emoij.

Una novità che ha di fatto spiazzato molti internauti.

WhatsApp introdurrà l’emoji “pinched fingers” dedicata a noi italiani

I due social, per fare alcuni esempi, avrebbero preso di mira le emoji della pesca (frutto), della melanzana e delle tre gocce d’acqua

Secondo la piattaforma, molti utenti le utilizzano spesso per fare allusioni di natura sessuale. I portavoce delle due piattaforme hanno specificato che d’ora in poi, se un utente accosterà a queste emoji dei contenuti, dei link o delle parole ritenute vietate ai minori, il post e/o il commento verrebbe automaticamente rimosso. 

WhatsApp introdurrà l’emoji “pinched fingers” dedicata a noi italiani

Il rischio di fraintendimenti è comunque alto visto che la censura verrà gestita da un algoritmo che non sempre si è dimostrato affidabile. L’intento dei due social è quello di garantire la presenza di conversazioni sane e alla portata di tutti, anche se le limitazioni non sembrano il modo più giusto per affrontare i problemi noti delle due piattaforme, come l’odio e le fake news che continuano a imperare e modificare le percezioni degli utenti.