Vieni da Me, Morgan si difende: “Io come Gesù Cristo, l’Italia non mi merita” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 12 febbraio 2020, alle ore 11:39

Vieni da Me, Morgan si difende: “Io come Gesù Cristo, l’Italia non mi merita”

Durante la puntata di ieri di Vieni da Me, trasmissione condotta da Caterina Balivo, Luciana Colnaghi, madre del cantautore Morgan, è intervenuta in difesa del figlio travolto dalle polemiche per il suo comportamento sleale avuto nei confronti di Bugo sul palco di Sanremo. Poco prima della chiusura del programma, Morgan ha deciso di telefonare in studio per ringraziare la mamma e togliersi ulteriormente qualche sassolino dalla scarpa:

Vieni da Me, Morgan si difende: “Io come Gesù Cristo, l’Italia non mi merita”

Mamma non piangere per me. Io sono felice, soprattutto perchè vedo che stai bene. E poi sono felice della vita che faccio. Ogni giorno ringrazio Dio del fatto che mi abbia permesso di fare il musicista di lavoro. Sono felice di vedere che mi hai difeso.” 

Poi Morgan si lancia un in paragone assai improbabile che sicuramente gli costerà altre polemiche:

Vieni da Me, Morgan si difende: “Io come Gesù Cristo, l’Italia non mi merita”

Io come Gesù Cristo. Solo mia madre, la Madonna, mi viene a togliere dalla croce. L’Italia non mi merita. Fare musica qui è come dar da mangiare perle ai porci”.

Durante la trasmissione, la signora Luciana ha riferito di non sentire Morgan da un po’ di tempo, in quanto lui avrebbe accusato la famiglia di averlo lasciato solo dopo lo sfratto subito: “Lui mi ha detto che lo abbiamo abbandonato nel bosco, ma è lui che si è isolato