Viene licenziato e decide di presentarsi vestito da Spider-Man al suo ultimo giorno di lavoro (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 gennaio 2019, alle ore 12:31

Viene licenziato e decide di presentarsi vestito da Spider-Man al suo ultimo giorno di lavoro

In questi anni, anche grazie a Internet, abbiamo conosciuto tanti “eroi” che hanno provato a togliersi qualche sassolino dalla scarpa dopo essere stati licenziati.

Per alcuni l’ultimo giorno di lavoro è dedicato ai tristi addii, mentre per altri è una possibilità per “vendicarsi” del loro vecchio capo. E sarebbe quest’ultimo motivo ad aver spinto il ragazzo protagonista di questa storia a indossare un costume di Spider-Man durante il suo ultimo giorno di lavoro.

Viene licenziato e decide di presentarsi vestito da Spider-Man al suo ultimo giorno di lavoro

Anche se è un po’ difficile valutare cosa esattamente stesse cercando di dire. Questa bizzarra vicenda arriva da San Paolo, in Brasile. L’impiegato di una banca si è presentato vestito come l’Uomo Ragno nel corso del suo ultimo giorno di lavoro in quella sede tra lo stupore di ex colleghi e clienti che hanno filmato tutta la vicenda postando i video sui social.

Viene licenziato e decide di presentarsi vestito da Spider-Man al suo ultimo giorno di lavoro

Il ragazzo, la cui identità non è stata rivelata (insomma, si tratta pur sempre di un supereroe mascherato, che ti aspettavi?) si è tranquillamente seduto alla sua scrivania offrendo supporto ai clienti.

La sua è stata una tranquilla protesta, anche se il suo ingresso in banca ha causato qualche attimo di panico.  Molti infatti, vedendo entrare un uomo in maschera avevano pensato ad una rapina!