Viaggia in aereo con il cavallo: è il suo animale di supporto emotivo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 settembre 2019, alle ore 14:39

Viaggia in aereo con il cavallo: è il suo animale di supporto emotivo

I passeggeri del volo dell’American Airlines Chicago-Omaha si sono ritrovati davanti a una scena incredibile. Una donna, Abrea Hensley, si è presentata all’imbarco accompagnata da un bellissimo pony grigio di nome Flirty. A quel punto in molti si sono chiesti cosa ci facesse un cavallo in aeroporto. Forse era per qualche campagna pubblicitaria, o forse era lì per salutare la sua amica umana?

Viaggia in aereo con il cavallo: è il suo animale di supporto emotivo

E invece no, il simpaticissimo animale era lì in veste di passeggero!  Flirty infatti è un pony davvero speciale; è un animale di servizio addestrato appositamente per prendersi cura della sua proprietaria. Abrea è da anni costretta a convivere con alcuni problemi di natura psicologica come ansia, disturbo da stress post traumatico e depressione. La soluzione migliore per lei, come consigliato da molti terapeuti, era quindi affidarsi all’amore di un animale da compagnia.

Viaggia in aereo con il cavallo: è il suo animale di supporto emotivo

Purtroppo Abrea è allergica ai peli di cane e di gatto e così, per farsi aiutare a tenere sotto controllo queste patologie, è arrivato Flirty. Nell’ordinamento giuridico americano, a persone con disabilità è consentito di portare con sé questo tipo di animali “purché siano addestrati adeguatamente”.
Eppure non sono mancate le critiche da parte di molti animaliti o pseudo tali.

Continua nella prossima pagina