Verona: fermato ubriaco alla guida due volte nella stessa sera (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 giugno 2019, alle ore 11:45

Verona: fermato ubriaco alla guida due volte nella stessa sera

A volte la testardaggine è un pregio. Altre volte è un grosso difetto che può mettere letteralmente nei guai una persona. È proprio questo il caso di un veronese di 25 anni che a inizio settimana è stato fermato dalla Polizia stradale mentre era a bordo della sua automobile. Grazie all’alcol test si è scoperto che il giovane aveva un tasso alcolemico di oltre 1.30.

Verona: fermato ubriaco alla guida due volte nella stessa sera

Il limite consentito per legge per i non neo-patentati è di 0.50, per intenderci. Per questo motivo gli è stata comminata una sanzione e gli è stata ritirata una patente. È stato chiamato un familiare che lo ha prelevato e riaccompagnato con un’altra automobile. La sua è stata parcheggiata poco lontano dal luogo del posto di blocco.

Verona: fermato ubriaco alla guida due volte nella stessa sera

Ma, dicevamo, la testardaggine gioca brutti scherzi. Invece di accettare quanto successo in quella serata alcolica, il ragazzo intorno alle 4:30 è tornato sul “luogo del delitto” per recuperare la sua automobile e recarsi chissà dove. Il 25enne ha atteso che il posto di blocco smontasse, è salito a bordo dell’automobile confiscata e si è messo alla guida.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA