Iscriviti

Vercelli, lite per lo scivolo: tira fuori un coltello, ragazzino gli dà uno schiaffo e lo manda all’ospedale

Una storia che ha del surreale è avvenuta in quel di Vercelli, dove una lite ha avuto come protagonista un uomo di 60 anni e un giovane di 18, in un parco comunale.

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 giugno 2020, alle ore 13:13

Mi piace
3
0
Vercelli, lite per lo scivolo: tira fuori un coltello, ragazzino gli dà uno schiaffo e lo manda all’ospedale

A volte la realtà può superare anche la fantasia: ci sono infatti eventi che mai ci si aspetta di leggere, come il caso accaduto di recente a Vercelli, in un parco comunale della città, dove giocano sovente i bambini, con giostre e altalene comunali. Ad occupare le suddette giostre, dedicate ai bambini, era una comitiva di ragazzi adolescenti, con età media di 14 anni, intenti a risiedere nell’area destinata ai bambini.

Ovviamente, i ragazzi in questione hanno impedito ai bambini di poter usufruire delle altalene e degli scivoli, a loro destinati. I genitori, inermi davanti a quella situazione di puro bullismo, hanno deciso di chiamare le forze dell’ordine, facendo intervenire la polizia locale, ed è qui che è nato il fatto increscioso.

Nonostante la polizia avesse intimato ai ragazzi di abbandonare l’area, dato che era destinata ai giochi e alla ricreazione dei bambini più piccoli, i ragazzi si sono dimostrati fin da subito poco responsivi all’invito, palesando il loro intento spavaldo di voler restare nella  suddetta area. A quel punto c’è chi ha perso la pazienza, decidendo di farsi giustizia da solo.

Un uomo di 60 anni infatti, davanti a questo episodio ingiusto, ha tirato fuori un coltello minacciando, a mano armata, uno dei ragazzi più giovani, intimandogli di abbandonare l’area insieme ai suoi amici. In difesa del ragazzino minacciato è intervenuto suo fratello più grande, di anni 18, che avendo visto la scena di quell’uomo anziano minacciare suo fratello con un coltello, è subito intervenuto attaccando l’uomo.

Il 18enne ha sferrato un potente schiaffo all’uomo, facendogli perdere i sensi e facendolo cadere fragorosamente a terra. In seguito è stato chiamato subito il 118 e il 60enne è stato trasportato in ospedale; la polizia municipale ha trovato il coltello nella tasca dell’uomo che, con ogni probabilità, riceverà un denuncia per minaccia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Una scelta davvero poco intelligente da parte dell'uomo, sferrare un'arma nei confronti di un ragazzino. Molto probabilmente l'uomo avrà anche una denuncia penale per aver minacciato con un'arma. Non resta dunque che vedere se ci sono risvolti futuri nella storia, ma non si dovrebbe mai arrivare al punto di litigare per una questione del genere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!