Valerio Scanu scambiato per Marco Carta e insultato: “Vergognati, rubi alla Rinascente” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 luglio 2019, alle ore 11:13

Valerio Scanu scambiato per Marco Carta e insultato: “Vergognati, rubi alla Rinascente”

Una delle notizie più discusse degli ultimi mesi è senza dubbio il furto alla Rinascente che ha visto coinvolto anche Marco Carta. Era venerdì 31 maggio quando il cantante e una sua conoscente sono stati fermati dalla security del centro commerciale in pieno centro a Milano perché trovati con sei magliette dal valore complessivo di 1200 euro nascoste in una borsa.

Valerio Scanu scambiato per Marco Carta e insultato: “Vergognati, rubi alla Rinascente”

Proprio perché la borsa apparteneva alla donna che era con lui, Marco Carta è riuscito a difendersi davanti al giudice. Resta comunque indagato a piede libero, in attesa del processo che si terrà a settembre e stabilirà una volta per tutte le responsabilità del cantante sardo. Marco Carta, chiaramente, non è l’unico cantante sardo famoso.

Valerio Scanu scambiato per Marco Carta e insultato: “Vergognati, rubi alla Rinascente”

E non è nemmeno l’unico cantante sardo uscito da un reality. Proprio un’altra popstar proveniente dall’isola e diventato famoso grazie a un reality show ha avuto una (tutto sommato divertente) piccola disavventura su Instagram. Poche ore fa, infatti, Valerio Scanu ha postato una foto che lo vede ritratto in spiaggia in compagnia del suo cane. Uno dei suoi follower ha commentato: “Vergognati! Rubare alla Rinascente, dovrebbero buttare le chiavi!”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA