Uomo impazzisce per l’Aeroporto dopo un overdose di Viagra (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 gennaio 2018, alle ore 12:53

Uomo impazzisce per l’Aeroporto dopo un overdose di Viagra

Se prendete troppo Viagra, vi può capitare di sentire il bisogno di iniziare a correre senza abiti in luoghi pubblici. Non lo sapevate? Non è una cosa molto comune ma meglio stare attenti!

E’ successo in Thailandia ed è stata una scena più grave di quello che potete pensare. Un tizio ha completamente dato di testa mentre era in aeroporto, si è spogliato, ha cominciato a defecare e a lanciare pezzi di escrementi ai passanti. Non un momento esattamente piacevole per chi era in coda al check-in.

Il suo nome è Steve Cho, ha 27 anni ed è di New York, Stati Uniti d’America. Non sarà semplice per le guardie di sicurezza dell’aeroporto di Phuket dimenticare questo episodio, senz’altro più unico che raro.

Le guardie fortunatamente sono riuscite in un tempo ragionevole a intervenire, arrestarlo e allontanarlo dai passanti disgustati. Il problema è che prima di essere arrestato, Cho ha fatto in tempo a entrare in diversi negozi in preda al delirio, rovinando merce e lasciando allibite, oltre che spaventate, le persone all’interno.

“Questa è stata senza ombra di dubbio la cosa più spaventosa, improbabile e più disgustosa che abbia mai visto in vita mia”, ha comprensibilmente detto il testimone Wannee Ming, fortemente turbato.

“Sono rimasto lontano dall’uomo, avevo paura attaccasse me o qualcun altro”. Il personale dell’aeroporto è intervenuto più rapidamente possibile per cercare di calmarlo. Hanno cominciato a parlargli ma lui ha continuato a ignorare tutti quanti. “E’ stato un momento brutto e non brevissimo ma l’aeroporto ha fatto un buon lavoro per gestire la situazione”.