Uno studio dimostra che guardare film horror può davvero aiutarti a perdere peso (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 febbraio 2019, alle ore 11:24

Uno studio dimostra che guardare film horror può davvero aiutarti a perdere peso

Guardare film horror fa dimagrire: lo rivela uno studio 

Se ti senti un po’ giù perché hai appena spezzato la dieta mangiando cioccolato, vai ad accendere la TV. I ricercatori dell’Università del Westminster hanno trovato un collegamento tra i picchi della frequenza cardiaca di una persona mentre guardava un film horror e una perdita di calorie. In questo articolo vogliamo condividere con te questo studio, perché dopo tutto, non è affatto una buona idea coprirsi gli occhi di paura durante un film dell’orrore.

Uno studio dimostra che guardare film horror può davvero aiutarti a perdere peso

Gli scienziati dell’Università di Westminster guidati dal Dr. Richard MacKenzie hanno condotto uno studio che ha rivelato che un film dell’orrore di 90 minuti può aiutarti a bruciare fino a 113 calorie, la stessa quantità di calorie che bruceresti in 30 minuti di camminata o 15 minuti di corsa.

I ricercatori hanno misurato i livelli di frequenza cardiaca, l’assunzione di ossigeno e l’esalazione di anidride carbonica.

Uno studio dimostra che guardare film horror può davvero aiutarti a perdere peso

Hanno scoperto che i film spaventosi hanno innescato un aumento della frequenza cardiaca.

“Con l’accelerazione delle pulsazioni e il pompaggio del sangue in tutto il corpo più velocemente, il corpo subisce un’ondata di adrenalina”, ha spiegato MacKenzie, specialista nel metabolismo e nella fisiologia delle cellule.

Questa scarica rapida di adrenalina scaricata in brevi momenti di forte stress (o in questo caso particolare, paura) riduce l’appetito e innalza il metabolismo basale che si traduce in una maggiore perdita di calorie.