Una rilettura del calendario Maya indicherebbe la fine del mondo la settimana prossima (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 giugno 2020, alle ore 13:17

Una rilettura del calendario Maya indicherebbe la fine del mondo la settimana prossima

Questi primi mesi dell’anno sono stati abbastanza difficili, ma preparatevi al peggio perché la situazione potrebbe degenerare ulteriormente. Secondo una rilettura del calendario Maya infatti sarebbe emerso che il 21 giugno del 2020 sarà il giorno in cui si scatenarà la famigerata apocalisse Maya.

Una rilettura del calendario Maya indicherebbe la fine del mondo la settimana prossima

Come ci è stato comunicato dall’Huffington Post per colpa di un errore di lettura del calendario, sarebbe stata mal interpretata la data dell’apocalisse,  ipotizzata per il 21 dicembre 2012.

Il giorno del giudizio secondo i maya sarebbe quindi da attribuirsi alla prossima settimana in data 21 giugno 2020.

Una rilettura del calendario Maya indicherebbe la fine del mondo la settimana prossima

A favore di questa tesi vi sarebbe una sbagliata lettura e interpretazione del calendario gregoriano, infatti quando nel 1582 è stato abbandonato il calendario giuliano sono andati persi dei giorni dell’anno, stiamo parlando di 11 giorni.

Sommando i giorni dimenticati otterremo questi 8 anni di scarto.