Una passeggera EasyJet è stata cacciata dall’aereo perchè era “troppo scollata” (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 1 luglio 2019, alle ore 11:07

Una passeggera EasyJet è stata cacciata dall’aereo perchè era “troppo scollata”

“Ero sotto shock. Non avevo mai ricevuto un attacco così sessista.”

“Sono scoppiata anche a piangere, era una situazione difficile visto che avrei dovuto pagare tantissimi soldi. Come se non bastasse, una volta rientrate in aeroporto, siamo state interrogate dalla polizia spagnola. Anche loro però sono rimasti sconcertati per la vicenda e per il modo in cui sono stata trattata”

Una passeggera EasyJet è stata cacciata dall’aereo perchè era “troppo scollata”

“Non sono un’esibizionista, a casa mia raramente vesto scollata. Ma ero in vacanza, c’era un’aria libertina e tanto caldo. E così ho indossato questa maglia”
Interrogati da alcuni giornalisti locali, i responsabili di EasyJet hanno riferito che a causare l’allontanamento della donna è stato un alterco.
Un portavoce ha dichiarato: “Possiamo confermare che una passeggera in viaggio da Malaga a Stansted il 23 giugno non è stato in grado di viaggiare a causa del suo comportamento.

Una passeggera EasyJet è stata cacciata dall’aereo perchè era “troppo scollata”

Un membro del nostro personale, preoccupata dall’abbigliamento troppo succinto della passeggera, le ha cortesemente chiesto di indossare un maglione. Una richiesta accettata dalla cliente

“Nonostante ciò, l’hostess ha riferito che la donna continuava ad inveire nei suoi confronti.”

“Il nostro personale a bordo è perfettamente addestrato a valutare tutte le situazioni e ad agire in modo rapido e appropriato. Hanno rispettato la politica aziendale: non tolleriamo comportamenti offensivi o minacciosi nei confronti del nostro personale.”