Posta foto del figlio con in mano il contraccettivo che avrebbe dovuto impedirne il concepimento (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 maggio 2019, alle ore 19:02

Posta foto del figlio con in mano il contraccettivo che avrebbe dovuto impedirne il concepimento

Poche ore dopo la nascita del piccolo Dexter, la donna ha pubblicato la foto del bambino con il contraccettivo in mano. Nella didascalia c’era scritto: “Mirena, hai fallito!” e i dettagli della nascita del figlio, venuto al mondo il 27 aprile del 2019, con un peso di poco più di 4 chilogrammi. I dottori avevano previsto che nascesse il 4 maggio ma Dexter andava “di fretta”, motivo per il quale si è reso necessario il taglio cesareo.

Posta foto del figlio con in mano il contraccettivo che avrebbe dovuto impedirne il concepimento

“Le prime due Mirena che avevo utilizzato avevano funzionato alla grande. Con la terza mi è andata male. Quando ho fatto gli ultrasuoni mi sono anche un po’ spaventata perché il dispositivo era scomparso. Nonostante tutto, Dexter rappresenta una benedizione per me e la mia famiglia. Era destinato che nascesse e va bene così, ha dichiarato in un’intervista a Metro.

Posta foto del figlio con in mano il contraccettivo che avrebbe dovuto impedirne il concepimento

Ad ogni modo, le possibilità che nasca un quarto figlio ora sono scese a zero, nel vero senso della parola. Pochi giorni dopo la gravidanza, Lucy si è sottoposta a un’operazione in cui sono state rimossi le Tubi di Falloppio. Ora è letteralmente impossibile che possa nascere un altro bambino o un’altra bambina. Tutto è bene quel che finisce bene.