Una donna ha incendiato la sua casa dopo averci trovato un ragno gigante dentro (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 1 agosto 2019, alle ore 11:52

Una donna ha incendiato la sua casa dopo averci trovato un ragno gigante dentro

Il 9 luglio di quest’anno un’abitazione nello stato del Missouri è andata a fuoco. Si tratta dell’appartamento in cui viveva tale Alexcia Berry. Non si è trattato di un corto circuito, di una fuga di gas o di un qualsiasi altro evento casuale. L’incendio è stato doloso. Per stessa ammissione della sua occupante.

Una donna ha incendiato la sua casa dopo averci trovato un ragno gigante dentro

 La donna ha confessato alla Polizia di aver dato fuoco alla sua casa perché ci aveva trovato un ragno gigante. “Non riuscivo a liberarmene, mi sono spaventata e alla fine ho dato fuoco a tutto”, questa la versione fornita dalla donna ai poliziotti del suo paese. Versione che però non convince del tutto gli agenti.

Una donna ha incendiato la sua casa dopo averci trovato un ragno gigante dentro

Le telecamere di sorveglianza l’hanno incastrata: per questo motivo la donna è stata interrogata e ha fornito la versione dell’aracnofobia acuta. Nell’incendio nessuno è rimasto ferito e le fiamme non hanno toccato le abitazioni vicine. Alexcia Berry dovrà pagare 7.500 dollari di multa. Ma i guai per lei potrebbero non essere finiti qui.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA