Un artista polacco mostra il mondo falso in cui viviamo: la verità può fare molto male (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 ottobre 2018, alle ore 09:33

Un artista polacco mostra il mondo falso in cui viviamo: la verità può fare molto male

Il momento della cena dovrebbe essere un’occasione per radunare tutta la famiglia attorno ad un tavolo, discutere, raccontarsi le avventure di quella giornata, confrontarsi, ridere, scherzare.

Provate ad alzare lo sguardo durante la vostra cena e, nella migliore delle ipotesi, oltre al cibo sul tavolo vi saranno smartphone e consolle a distrarre i commensali che spesso di allontaneranno con la mente fino ad assentarsi del tutto.

Un artista polacco mostra il mondo falso in cui viviamo: la verità può fare molto male

E se una volta il narcisista era quello che trascorreva gran parte del suo tempo a specchiarsi, oggi trascorre tutto il suo tempo a farsi foto con lo smartphone e pubblicare selfie sui vari profili social per la gioia (o disperazione) dei suoi tanti follower.

Una vera e propria mania che spesso causa anche delle vittime che vanno alla ricerca del selfie perfetto nei luoghi più pericolosi.

Un artista polacco mostra il mondo falso in cui viviamo: la verità può fare molto male

Cos’è oggi la tv? Quella che doveva essere un mezzo di comunicazione, di informazione, di intrattenimento, oggi è solo una scatola piena di inutili trasmissioni che alterano la percezione della società, e spesso spingono a sognare stili di vita che non esistono o non sono per tutti.

Per non parlare del bagno di sangue in cui vengono gettati i teschi come fossero granelli di sale: questo sono diventati i notiziari di oggi.