Truffa al Grande Fratello: “Mi hanno chiesto 5.000 euro e…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 aprile 2018, alle ore 19:04

Truffa al Grande Fratello: “Mi hanno chiesto 5.000 euro e…”

Una truffa ben organizzata nei confronti di modelle, aspiranti soubrette, ma anche ragazzi che avevano bisogno di un’opportunità di carriera nel mondo dello spettacolo. Un impresario è “scomparso” con i soldi, quasi 100 mila euro di guadagno per aver truffato dei ragazzi che avevamo voglia di entrare nella casa più spiata di Italia. Questo è quanto è accaduto secondo le denuncie delle vittime, tra queste, anche la denuncia di una donna che lavora da anni nel mondo

Truffa al Grande Fratello: “Mi hanno chiesto 5.000 euro e…”

dello spettacolo ed ha anche avuto qualche esperienza politica come la  Candidatura al Consiglio Comunale di Castel Volturno.

Così un’agenzia ha truffato molte persone che credevano non solo in una svolta professionale ma anche quella della propria vita ed invece si è rivelata una delusione totale. Laura, una giovane donna di Castel Volturno, candidata nel Partito Democratico, conosceva da anni l’agenzia di spettacolo casertana ed aveva ottenuto molti lavori in Tv come cantante, presentatrice e trasformista.

Truffa al Grande Fratello: “Mi hanno chiesto 5.000 euro e…”

A marzo, il suo agente, le aveva proposto di provare ad entrare nella casa del Grande Fratello come concorrente. A molti ragazzi garantiva il salto di qualità e che sarebbe stato in grado di farli diventare dei veri e propri protagonisti del reality, ma in cambio bisognava pagare 5 mila euro all’agenzia. Ovviamente in molti, con la voglia di lavorare in Tv, non ci hanno pensato due volte ed hanno pagato il fantomatico agente.