Trieste: ubriaco infastidisce i clienti di un locale e poi aggredisce i carabinieri con mosse di karate scomposte (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 giugno 2020, alle ore 11:25

Trieste: ubriaco infastidisce i clienti di un locale e poi aggredisce i carabinieri con mosse di karate scomposte

TRIESTE- Un uomo di 46 anni domiciliato a Cervignano è stato il protagonista di un weekend molto movimentato: alterato dall’alcool, si è presentato in orario di chiusura in un bar. A mandare su tutte le furie l’uomo sarebbe stato il rifiuto dei titolari di concedergli altre bevande alcoliche.

Trieste: ubriaco infastidisce i clienti di un locale e poi aggredisce i carabinieri con mosse di karate scomposte

In seguito al rifiuto, il 46 enne avrebbe iniziato a prendersela con i clienti. Per evitare che la situazione degenerasse e considerando che l’uomo aveva totalmente perso il controllo di sé, i titolari hanno immediatamente chiesto l’intervento di una volante dei Carabinieri della stazione di Duino.

Trieste: ubriaco infastidisce i clienti di un locale e poi aggredisce i carabinieri con mosse di karate scomposte

La cosa assurda della vicenda è che in seguito alla richiesta dei militari di essere seguiti in caserma, il 46 enne, barcollante, si è esibito con delle buffe mosse scomposte di Karate, con l’intento di colpire i militari, ovviamente con scarso successo.